Serata di derby in un San Siro che si preannuncia stracolmo per il primo Derby della Madonnina. E non è solo una partita particolare,...

Serata di derby in un San Siro che si preannuncia stracolmo per il primo Derby della Madonnina. E non è solo una partita particolare, è anche l’esordio di Stefano Pioli sulla panchina dell’Inter. Tanta l’attesa a Milano, tanta l’attesa per capire chi uscirà vincitore da questo attesissimo confronto.E c’era anche tanta attesa per le prime decisioni di Pioli, ma anche ansia per Montella per il recupero di Romagnoli, che invece non ce l’ha fatta. Queste, in definitiva, le scelte dei due tecnici per Milan-Inter.

MILAN (4-3-3) : Donarumma, De Sciglio, Paletta, Gomez, Abate, Bonaventura, Locatelli, Kucka, Suso, Bacca, Niang. PANCHINA: Gabriel, Pizzari, Ely, Luiz Adriano, Lapadula, Honda, Mati Fernandez, Poli, Zapata, Sosa, Antonelli, Pasalic.

INTER (4-2-3-1): Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Medel, Ansaldi, Brozovic, Joao Mario, Kondogbia, Candreva, Icardi, Perisic. PANCHINA: Carrizo, Felipe Melo, Jovetic, Biabiany, Ranocchia, Banega, Santon, Eder, Murillo, Gnoukouri, Nagatomo, Gabigol.

Novità nell’Inter con Medel in difesa e Banega grande escluso, con Kondogbia che torna titolare; nel Milan invece tocca a Gustavo Gomez sostituire Romagnoli, mentre a centrocampo e in attacco Montella si aggrappa ai suoi soliti noti.

Tutto pronto, che vada allora in scena lo spettacolo del derby.