Max Allegri ha sbroccato nella conferenza post partita Max Allegri ha sbroccato nella conferenza post partita
Questa sera si è giocata una partita fondamentale per il campionato, stiamo ovviamente parlando di Inter Juve, che ha regalato tantissime emozioni e ha... Max Allegri ha sbroccato nella conferenza post partita

Questa sera si è giocata una partita fondamentale per il campionato, stiamo ovviamente parlando di Inter Juve, che ha regalato tantissime emozioni e ha portato con sè una serie di strascichi nel post partita.

La partita è stata vinta per 3-2 dalla Juventus che ha vinto in rimonta grazie a due reti negli ultimi minuti di gioco, dopo che l’Inter, in inferiorità numerica per quasi tutta la partita, aveva tenuto egregiamente il campo.

Il calcio però si sa, spesso e volentieri con la logica ha ben poco a che fare e succede che una squadra che non meritava assolutamente di perdere alla fine esca sconfitta dal terreno di gioco, come l’Inter di questa sera.

Come prevedibile stanno imperversando le polemiche sulla direzione di gara di Orsato, ampiamente contestata da parte dei nerazzurri, alimentate dalla beffa dei due gol subiti proprio sul finire di partita.

Inoltre a tener banco, come se non bastasse già tutto il resto, ci si è messo pure Max Allegri: il tecnico della Juventus è stato espulso negli ultimi minuti di partita e si è presentato alle telecamere di sky per la consueta intervista post gara ancora visibilmente alterato.

Sono bastate poche parole degli opinionisti in studio per mandarlo fuori giri: Allegri è partito con un discorso di 2 minuti sul suo modo di intendere il calcio, in antitesi a quello in voga maggiormente nei giorni nostri, almeno a suo dire.

Sentite un po’:

Si è scagliato duramente contro l’eccessiva filosofia nell’analizzare le partite e contro l’analisi a suo dire spesso ossessiva che si fa delle partite, quando invece il calcio è uno sport molto semplice e le gare vengono sempre indirizzate dalle giocate dei campioni, a prescindere da tutti i ragionamenti.

Che dite, siete d’accordo con lo sfogo del tecnico juventino?