In settimana, Mario Balotelli aveva fatto parlare di sé per un post, enigmatico ma non troppo, in cui annunciava la sua prossima (nuova) paternità....

In settimana, Mario Balotelli aveva fatto parlare di sé per un post, enigmatico ma non troppo, in cui annunciava la sua prossima (nuova) paternità.

Oggi, invece, il suo Nizza era di scena contro il Monaco, in un match molto interessante della quinta giornata della Ligue 1.

I rossoneri, dopo l’eliminazione subita dal Napoli ai preliminari di Champions League, non hanno cominciato la loro stagione nel migliore dei modi, e ora in campionato devono inseguire da dietro.

Il Nizza, però, oggi ha cominciato a macinare come nella scorsa stagione, con una bella vittoria ai danni del Monaco per 4-0, vittoria che, tra l’altro, apre la strada alla fuga del PSG, fuga che sarà difficile da fermare vista la rosa del PSG…

Protagonista di giornata, proprio Mario Balotelli, che si è fatto notare con una bella doppietta: niente per cui spellarsi le mani per gli applausi, ma sicuramente un bel segnale in un momento in cui Balotelli era già al centro delle critiche, dopo l’eliminazione dalla Champions.

Questo il primo gol di SuperMario, su calcio di rigore: da notare l’esultanza (anzi, la non esultanza) abbastanza polemica, rivolta ai tifosi del Nizza, con un’occhiataccia verso le tribune.

Questo, invece, il secondo gol segnato dal calciatore azzurro.

Con questi due gol, Balotelli è arrivato a quota 17 gol in 21 presenze da titolare con la maglia del Nizza: un bottino niente male, alla fine dei conti.