Marco Verratti sta per rinnovare al PSG con un contratto da capogiro Marco Verratti sta per rinnovare al PSG con un contratto da capogiro
Marco Verratti è stato per diverso tempo al centro di molte trattative di mercato nonostante il suo ruolo all’interno del PSG sia sempre stato... Marco Verratti sta per rinnovare al PSG con un contratto da capogiro

Marco Verratti è stato per diverso tempo al centro di molte trattative di mercato nonostante il suo ruolo all’interno del PSG sia sempre stato considerato importante.

La sfida della settimana scorsa ad Old Trafford, in cui tra l’altro il centrocampista italiano era reduce da un problema fisico che ne aveva messo in dubbio la partecipazione, ha dimostrato ancora una volta tutto il valore del giocatore, risultato alla fine tra i migliori in campo.

Probabilmente la prestazione maiuscola di Verratti ha convinto ulteriormente anche la società parigina ad offrirgli un rinnovo contrattuale particolarmente succulento, in quanto si parla di cifre da capogiro.

Stando a quanto trapela dai media francesi la proprietà del PSG avrebbe offerto a Marco Verratti un prolungamento del contratto (che lo ricordiamo scade nel 2021, già prolungato durante lo scorso anno) fino al 2024 a 10 milioni netti a stagione.

Attualmente il suo stipendio è di circa 6 milioni netti all’anno, il che vorrebbe dire quasi raddoppiare lo stipendio, non un ritocchino da poco.

D’altra parte tantissimi grossi club in questi anni si sono dimostrati interessati al calciatore, qualora la sua intenzione fosse quella di muoversi da Parigi, e per questo motivo la proprietà ha preferito non rischiare di farselo soffiare.

Nonostante il suo valore sia testimoniato da questo imminente rinnovo astronomico, sono ancora in diversi quelli che sostengono che al calciatore manchi ancora quello step decisivo per diventare un top assoluto del ruolo, soprattutto in alcuni match decisivi.

La partita contro i Red Devils però potrebbe aver convinto anche i più scettici, vediamo se si ripeterà anche al ritorno dove il PSG partirà con un notevole vantaggio ma dovrà stare attento allo spirito di rivalsa dei ragazzi di Solskjaer, che difficilmente cederanno il passo senza combattere fino alla fine.