La stagione 2016/17 si è chiusa con tante amarezze e poche soddisfazioni. Ma Pep Guardiola, per il suo secondo anno al Manchester City, sta...

La stagione 2016/17 si è chiusa con tante amarezze e poche soddisfazioni.

Ma Pep Guardiola, per il suo secondo anno al Manchester City, sta già pensando al riscatto, e intende mettersi questa brutta stagione immediatamente alle spalle.

E il riscatto, a quanto pare, il Manchester City lo sta cercando a suon di milioni, visto che non siamo nemmeno a inizio giugno e i Citizens sono già scatenati in sede di mercato.

Pochi giorni fa è arrivata l’ufficialità dell’acquisto del gioiellino Bernardo Silva, per il quale il City ha versato circa 50 milioni di euro al Monaco.

Oggi, invece, la notizia che circola è quella di una vera e propria follia: dopo la sfortunata esperienza di Bravo, infatti, Guardiola sarebbe pronto a sborsare addirittura altri 50 milioni di euro per un portiere, per mettere al sicuro i pali.

Il prescelto sarebbe Ederson Moraes, il portiere del Benfica classe 1993, per il quale Guardiola sarebbe pronto a fare vere e proprie follie.

Qui potete ammirare il ragazzo in azione.

D’altronde, a quanto si dice in giro, il budget messo a disposizione per questa campagna acquisti è di quelli importanti: 200 milioni di euro per rinforzare la rosa (che scarsa non era…) e per lanciare l’assalto alla Premier League e alla Champions League, dopo una prima fallimentare stagione.

Vedremo nelle prossime settimane quali altri colpi è pronto a mettere a segno il buon Pep, con la valigia con i milionazzi ben in vista…