L’ultimo giocatore francese che aveva segnato una doppietta al Real Madrid in Champions L’ultimo giocatore francese che aveva segnato una doppietta al Real Madrid in Champions
La seconda giornata della fase a gironi di Champions League è cominciata oggi con diversi risultati sorprendenti. I più sorprendenti di tutti, forse, sono... L’ultimo giocatore francese che aveva segnato una doppietta al Real Madrid in Champions

La seconda giornata della fase a gironi di Champions League è cominciata oggi con diversi risultati sorprendenti.

I più sorprendenti di tutti, forse, sono però arrivati nel girone B, quello dell’Inter; nella prima gara del pomeriggio i nerazzurri non sono riusciti a superare la resistenza dello Shakhtar Donetsk, e hanno portato a casa solo uno 0-0, e anche l’altra sfida del raggruppamento è terminata in parità.

Di emozioni, però, a Moenchengladbach ce ne sono state molte di più, visto che la partita tra i padroni di casa del Borussia e il Real Madrid è finita sul punteggio di 2-2.

Gli spagnoli hanno rimontato grazie ai gol di Benzema e Casemiro nel finale, ma il Gladbach si era portato addirittura sul 2-0, facendo temere il peggio alla squadra di Zidane.

Grande protagonista è stato Marcus Thuram, che ha messo a segno una doppietta.

Era da parecchio tempo che un giocatore francese non segnava una doppietta contro il Real Madrid in Champions League; anzi, in verità solo uno era riuscito nell’impresa, vale a dire Ludovic Giuly, che il 6 aprile del 2004 era andato a segno due volte nel 3-1 con cui i monegaschi superarono i Blancos.

Thuram, stasera, è stato una vera e propria spina nel fianco per la difesa del Real, e ha dimostrato ancora una volta quanto potenziale abbia per diventare, nei prossimi anni, un giocatore davvero molto interessante.