Dopo 14 gol segnati – e 12 subiti – nelle prime cinque giornate del campionato di Serie B, per il Pescara di Zdenek Zeman...

Dopo 14 gol segnati – e 12 subiti – nelle prime cinque giornate del campionato di Serie B, per il Pescara di Zdenek Zeman è arrivata la prima partita senza reti.

Ma, a sorpresa, la partita di ieri contro la Cremonese, ha visto un evento che non succede tanto spesso: oltre al Pescara, infatti, non hanno segnato nemmeno i padroni di casa, e il match si è concluso sullo 0-0.

Un risultato che con il tecnico boemo non capita molto spesso, e infatti lo 0-0, con Zeman in panchina, in Italia non veniva fuori dal 14 dicembre del 2014.

Con il Lugano, infatti, Zeman aveva fatto uno 0-0 nel dicembre del 2016, contro il Vaduz.

L’ultimo pareggio senza reti in Italia è invece, come detto, quello di quasi 3 anni fa, quando il Cagliari del tecnico boemo pareggiò 0-0 a Parma.

Queste, per gli amanti della statistica e per i curiosi, le formazioni che scesero in campo quel giorno al Tardini di Parma.

Parma (3-5-2): Mirante; Santacroce, Lucarelli, Costa; Rispoli, Galloppa, Lodi, Mauri, De Ceglie; Cassano, Palladino.

Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano, Rossettini, Ceppitelli, Avelar; Crisetig, Conti, Ekdal; Farias, Longo, Cossu.

Questi, invece, gli highlights di quella partita,.

Insomma, uno 0-0 che non capita tutti i giorni: e già sabato prossimo, a Carpi, il Pescara di Zeman avrà l’opportunità di riscattarsi e tornare a segnare come abitudine…