Luka Modric, il campione nato dalla guerra

Primi anni ’90. Siamo a Zadar -in Italia nota come Zara- nel pieno della guerra di indipendenza croata. Nel parcheggio dell’Hotel Kolovare, ormai adibito a campo profughi per accogliere molti dei croati in fuga dalla violenza dei militari serbi, un bambino piccolo e gracile, con un caschetto biondo e i…