Luis Suarez ha chiesto un rigore per un tocco di mani del portiere Luis Suarez ha chiesto un rigore per un tocco di mani del portiere
Nella notte italiana si sono giocate le ultime partite della fase a gironi della Copa America, e una delle più interessante era sicuramente quella... Luis Suarez ha chiesto un rigore per un tocco di mani del portiere

Nella notte italiana si sono giocate le ultime partite della fase a gironi della Copa America, e una delle più interessante era sicuramente quella tra Cile e Uruguay, conclusa con la vittoria della Celeste per 1-0.

Adesso, la squadra di Tabarez incontrerà il Perù nei quarti di finale, con un tabellone che adesso renderà sicuramente le cose molto più appassionanti, dopo una fase a gironi forse un po’ sottotono.

La partita tra Uruguay e Cile, come detto, è stata molto interessante, e si è segnalata anche per un episodio quantomeno curioso che ha visto protagonista Luis Suarez.

Il centravanti del Barcellona, al 21′ del primo tempo, si è incuneato nell’area di rigore avversaria, ha provato a eludere l’intervento del portiere spostandosi la palla verso il fondo del campo, e poi ha concluso a rete (ignorando un paio di compagni che attendevano un passaggio in mezzo all’area di rigore).

L’estremo difensore cileno ha intercettato il tentativo di Suarez, e l’uruguaiano incredibilmente ha protestato chiedendo…un rigore per tocco di mano!

Suarez si è accorto immediatamente del suo “errore”, molto probabilmente un gesto istintivo e dovuto alla situazione concitata. Resta comunque un epsodio particolarmente divertente e che bene spiega con quale foga agonistica viva le partite il Pistolero…

Related Posts