Lo Young Boys torna campione dopo 32 anni: i festeggiamenti sono incontenibili Lo Young Boys torna campione dopo 32 anni: i festeggiamenti sono incontenibili
Ieri sera tutti gli occhi del mondo del calcio erano puntati su San Siro, dove è andato in scena il derby d’Italia tra Inter... Lo Young Boys torna campione dopo 32 anni: i festeggiamenti sono incontenibili

Ieri sera tutti gli occhi del mondo del calcio erano puntati su San Siro, dove è andato in scena il derby d’Italia tra Inter e Juve, terminato con non poche polemiche.

Si giocava però anche in altri campionati, tra cui quello svizzero, dove lo Young Boys affrontava il Lucerna e, vincendo, avrebbe potuto laurearsi campione, a 32 anni di distanza dall’ultima volta.

I gialloneri, nonostante siano andati sotto nel punteggio, non si sono lasciati sfuggire l’occasione di festeggiare in anticipo sulla fine del campionato davanti al proprio pubblico, trepidante per un’attesa di lunghissimo corso.

Il pareggio di Guillaume Hoarau, su rigore, ed il gol di Jean Pierre Nsame, arrivato ad 1 minuto dalla fine, hanno regalato il trionfo meritato ai ragazzi di Adolf Hütter, che al momento hanno ben 16 punti di vantaggio sul Basilea, secondo in classifica.

I festeggiamenti a fine partita sono stati incontenibili, con tutto il pubblico assiepato sugli spalti che si è riversato in campo al triplice fischio. Guardate che scene incredibili.

Quello arrivato ieri è il 12° titolo nella storia dello Young Boys, uno dei club svizzeri più prestigiosi che non assaporava il gusto della vittoria da parecchio tempo. Ecco spiegato il motivo di questa gioia incontenibile, riversata sul terreno di gioco al termine della partita e per le strade di Berna nel corso della nottata.

L’anno prossimo li vedremo dunque nei preliminari di Champions League, a coronamento di una splendida cavalcata conclusasi ieri con la vittoria della Super League.

Related Posts

Maxi Lopez potrebbe tornare in Serie A

2019-06-23 15:20:08
delinquentidelpallone

18

Allegri è tornato a parlare della lite di ieri con Adani

2019-04-28 19:48:37
delinquentidelpallone

18

Alexander Isak è finalmente tornato a splendere

2019-04-15 09:11:26
delinquentidelpallone

18

Gian Piero Ventura potrebbe tornare in Serie A

2019-03-26 11:16:32
delinquentidelpallone

18

Le prime parole di Zidane dopo essere tornato al Real Madrid

2019-03-11 20:18:14
delinquentidelpallone

18

Andrea Pirlo potrebbe tornare alla Juventus

2019-03-04 10:25:12
delinquentidelpallone

18