Lo Spezia ha deciso di comprare un sacco di gente Lo Spezia ha deciso di comprare un sacco di gente
Sì, lo sappiamo, ve lo abbiamo ripetuto parecchie volte, ma d’altronde questa è la realtà. Il calciomercato, quest’anno, è parecchio strano, e le trattative... Lo Spezia ha deciso di comprare un sacco di gente

Sì, lo sappiamo, ve lo abbiamo ripetuto parecchie volte, ma d’altronde questa è la realtà.

Il calciomercato, quest’anno, è parecchio strano, e le trattative aperte fino al 5 ottobre hanno complicato ulteriormente le cose, visto che in questi giorni stiamo assistendo a un’impennata di trattative e ufficialità.

Alcune squadre, poi, hanno cominciato ancora più tardi le operazioni di mercato, visto che hanno conosciuto il loro destino poche settimane fa.

Per esempio è il caso dello Spezia, che ha conquistato la promozione in A dopo aver vinto i playoff, e quindi si è dovuto attivare a settembre per rinforzare la sua squadra.

Così, in questi giorni, stiamo assistendo a un’impennata di acquisti, ufficiali e probabili, da parte dei liguri.

Sono stati già parecchi i movimenti ufficializzati nelle scorse settimane (Sala, Ismajli, Zoet, Marchizza, Mattiello, Dell’Orco, tanto per fare qualche nome), ma tra ieri e oggi lo Spezia si è decisamente scatenato.

Tra ieri e oggi lo Spezia si è portato a casa tantissimi giocatori, alcuni anche importanti: Alessandro Deiola, Diego Farias, Tommaso Pobega, e questi sono quelli ufficiali.

Poi ci sono quelli che non sono ancora ufficiali, ma sono praticamente cosa fatta: Lucien Agoumé, Daniele Verde, Julian Chabot.

Una piccola rivoluzione che, come tutte le rivoluzioni, potrebbe essere tanto rischiosa quanto fruttuosa. Vedremo, nei prossimi mesi, come sarà andato il progetto bianconero…