Lo sfogo del Torino al termine del derby di Coppa Italia Lo sfogo del Torino al termine del derby di Coppa Italia
Si è appena concluso l’ultimo quarto di finale della Coppa Italia, che vedeva di fronte Juventus e Torino, un derby che si preannunciava molto... Lo sfogo del Torino al termine del derby di Coppa Italia

Si è appena concluso l’ultimo quarto di finale della Coppa Italia, che vedeva di fronte Juventus e Torino, un derby che si preannunciava molto caldo ed emozionante.

In effetti la partita non ha deluso le aspettative ed è stata ricca di tensione con la Juventus che alla fine si è imposta per 2-0 grazie alle reti di Douglas Costa, nel primo tempo, e Mario Mandzukic, nella ripresa.

Proprio la rete del croato è stata al centro di un caso perchè si è dovuti ricorrere all’ausilio del Var.

L’azione da cui è scaturito il gol è nata da un contrasto di Khedira su Acquah, contrasto che secondo i giocatori e l’allenatore del Torino, sarebbe stato evidentemente falloso.

Di diverso avviso invece l’arbitro Doveri che, dopo aver consultato il monitor, ha confermato la regolarità dell’azione e ha convalidato il gol.

Questo il video dell’episodio incriminato:

Sinisa Mihajlovic è andato su tutte le furie ed è stato immediatamente cacciato dall’arbitro: una decisione scontata in quanto le rimostranze del tecnico sono state subito molto evidenti e plateali.

A fine partita si è presentato ai microfoni il vice allenatore, Attilio Lombardo, spiegando che Mihajlovic era troppo frustrato e non sarebbe voluto tornare a parlare dell’episodio in questione.

Episodio sul quale è stato chiesto un parere ad Attilio Lombardo che si è espresso in questi termini: “Acquah tocca la palla e viene poi investito da Khedira, non capisco cosa venga valutato col Var, non capisco come mai l’arbitro abbia visto l’inverso”. Sull’errore di Berenguer: “Quello è sempre rimediabile, non il Var”.

Voi che idea vi siete fatti?

La Juventus, per la cronaca, affronterà in semifinale l’Atalanta, che ieri si è imposta per 2-1 al San Paolo contro il Napoli.

Related Posts

L’uomo che ha vinto 2.000 sterline con una scommessa assurda

2017-02-17 09:30:09
delinquentidelpallone

1

Antoine Griezmann non andrà al Barcellona, a quanto pare

2019-06-09 19:21:03
delinquentidelpallone

1

Paolo Guerrero: el Depredador

2019-06-19 15:01:51
delinquentidelpallone

1

Il colpo di genio (al contrario) di Gelson Martins

2018-02-27 11:11:26
delinquentidelpallone

1

La stagione nera di Mauro Icardi

2019-05-22 09:45:51
delinquentidelpallone

1

Neymar, non dimentichi nessuno?

2018-04-19 13:52:43
delinquentidelpallone

1

L’ultimo tango argentino

2018-06-12 09:48:36
delinquentidelpallone

1