Lo schieramento che Soutghate potrebbe proporre per sorprendere l’Italia Lo schieramento che Soutghate potrebbe proporre per sorprendere l’Italia
L’attesa per la sfida di stasera comincia a diventare abbastanza insostenibile, e, almeno noi, abbiamo già iniziato a fare il conto alla rovescia alle... Lo schieramento che Soutghate potrebbe proporre per sorprendere l’Italia

L’attesa per la sfida di stasera comincia a diventare abbastanza insostenibile, e, almeno noi, abbiamo già iniziato a fare il conto alla rovescia alle ore che ci separano dal fischio di inizio del match.

Per ingannare questa attesa, proviamo a portarci un po’ avanti e cerchiamo di capire quale squadra si potrebbe trovare di fronte l’Italia stasera a Wembley.

Gareth Southgate, nel corso del torneo, ha dimostrato di non avere paura di cambiare uomini e anche moduli in base all’avversario da affrontare, e non ha avuto paura di farlo anche in partite piuttosto importanti nella fase a eliminazione diretta di Euro 2020.

E così, anche questa sera, il CT inglese potrebbe pensare a qualche modifica nel suo 11 titolare per provare a sorprendere Mancini e soprattutto per provare a contenere gli attacchi azzurri.

Una delle idee che Southgate potrebbe mettere in pratica è la replica della strategia attuata contro la Germania, quando passò alla difesa a 3 per giocare una partita più accorta contro l’attacco tedesco che dava pochi punti di riferimento, proprio come potrebbero fare Chiesa, Insigne e Immobile.

Per questo, l’Inghilterra stasera potrebbe anche scendere in campo con Stones, Maguire e Walker come centrali di difesa e Trippier e Shaw sugli esterni. Una scelta che poi lascerebbe ampio spazio e tempo a Southgate per fare correzioni in corsa inserendo molti dei giocatori di talento che siedono in panchina.

Questa la formazione dell’Inghilterra nel caso in cui Southgate dovesse optare per la difesa a 3:

Pickford; Maguire, Stones, Walker; Trippier, Phillips, Rice, Shaw; Sterling, Saka, Kane.