Lo sceicco del PSG vuole acquistare un’altra squadra Lo sceicco del PSG vuole acquistare un’altra squadra
Vi abbiamo testimoniato nelle ore scorse come in casa PSG, nonostante i buoni risultati in campionato (a parte l’ultima battuta di arresto in casa... Lo sceicco del PSG vuole acquistare un’altra squadra

Vi abbiamo testimoniato nelle ore scorse come in casa PSG, nonostante i buoni risultati in campionato (a parte l’ultima battuta di arresto in casa dell’OM) e soprattutto in Champions, non regni proprio l’armonia per vicende legate soprattutto alla competizione interna nello spogliatoio.

La proprietà qatariota del PSG, facente capo allo sceicco Nasser Al-Khelaïfi, avrebbe infatti concesso una serie di privilegi alla stella Neymar, fiore all’occhiello della campagna acquisti estiva, che non sarebbero andati giù ai compagni di squadra.

In queste ore stanno inoltre circolando dai media turchi altre notizie riguardanti lo sceicco del PSG proprietario, tra le altre cose, di Bein Media Group, colosso per quel che riguarda anche la trasmissione di eventi sportivi.

Quest’anno Bein Sports ha acquistato i diritti per trasmettere la Super Lig turca, grazie ad un accordo di durata quinquennale che porterà nelle casse dei club una quantità di soldi spropositata rispetto al recente passato, e che farà del campionato turco il sesto campionato più ricco dopo i 5 europei più importanti (Italia,Inghilterra,Germania, Spagna, Francia).

Come se non bastasse Bein Sport starebbe pensando di acquistare anche una squadra del campionato, non una qualsiasi bensì il Basaksehir, capace l’anno scorso di arrivare seconda in campionato e protagonista in questa stagione in Europa League.

Il capitano della squadra è una vecchia conoscenza del calcio italiano, Emre Belozoglu, ammirato con la maglia dell’Inter dal 2001 al 2005 e ormai sul viale del tramonto a 37 anni suonati.

Embed from Getty Images

Fanno parte della squadra anche Inler, altra conoscenza del nostro campionato, e Emmanuel Adebayor, protagonista per molte stagioni in Premier League e con una comparsata, nel 2011, al Real Madrid.

Secondo i media l’affare tra Al-Khelaïfi e la società turca sarebbe già stato concluso e l’annuncio è previsto per gennaio.

Ricordiamo che lo sceicco del Qatar, oltre che il PSG, possiede già un’altra squadra ovvero l’FC Miami City, che milita nella Premier Development League (PDL), campionato dilettantistico con squadre americane e canadesi.

Vedremo se queste indiscrezioni saranno confermate: di certo il Basaksehir, che non è tra le squadre più amate del paese, dovesse cambiare proprietà in questa direzione continuerebbe la propria scalata nel calcio che conta.

Related Posts

La lista della spesa della Roma di Fonseca

2019-06-24 21:17:07
delinquentidelpallone

18

Le 5 maglie più belle della Coppa d’Africa 2019

2019-06-23 10:33:33
delinquentidelpallone

18

La formazione ufficiale dell’Italia U21 contro il Belgio

2019-06-22 18:04:05
delinquentidelpallone

18

Per l’Italia U21 la situazione non è delle migliori

2019-06-22 08:53:07
delinquentidelpallone

18

Le 5 favorite della Coppa d’Africa 2019

2019-06-21 09:49:26
delinquentidelpallone

18

Ravel Morrison ne ha combinata un’altra delle sue

2019-06-21 07:57:20
delinquentidelpallone

18

La storia delle squadre ospiti in Copa America

2019-06-20 13:25:21
delinquentidelpallone

18