La seconda partita dell’Italia agli Europei Under 21 non è andata come ci si aspettava, e anzi gli Azzurrini si sono complicati maledettamente la...

La seconda partita dell’Italia agli Europei Under 21 non è andata come ci si aspettava, e anzi gli Azzurrini si sono complicati maledettamente la vita perdendo 1-0 contro la Polonia.

La squadra di Gigi Di Biagio è stata punita dal gol subito nel primo tempo, e poi non è riuscita ad abbattere la resistenza dei polacchi nella ripresa, ed è andata a un passo dal pareggio con la staffilata di Lorenzo Pellegrini che si è stampata sul palo al 75′.

Adesso, per andare alle semifinali, all’Italia servirà una combinazione di risultati piuttosto complicata per arrivare al primo posto, oppure sperare di essere la migliore seconda dei tre gironi.

Al momento, la classifica del Gruppo A vede Polonia a 6 punti, Italia e Spagna a 3, e Belgio a 0. Innanzitutto, l’Italia, per puntare il primo posto deve vincere contro il Belgio e sperare di arrivare a parità di punti a quota 6 con Polonia e Spagna, visto che poi a parità di punti si vedrà la classifica avulsa tra le squadre a pari punti.

E, con una vittoria della Spagna sulla Polonia, avrebbero tutte 3 punti negli scontri diretti. A quel punto, quindi, si passerebbe a vedere la differenza reti negli scontri diretti.

L’Italia, che ha già giocato con entrambe, è a +1.
La Polonia, che ha giocato solo una partita, è a +1.
La Spagna, che ha giocato solo una partita, è a -2.

In sostanza, l’Italia deve vincere contro il Belgio e sperare che la Spagna vinca con la Polonia con massimo 2 gol di scarto. Se la Spagna vincesse 3-0, passerebbe perché avrebbe segnato più gol nella classifica avulsa (4 contro i 3 dell’Italia). Stesso ragionamento nel caso in cui la Spagna dovesse vincere per 4-1, 5-2, ecc, visto che avrebbe comunque più gol segnati rispetto agli Azzurrini.

L’Italia, vincendo con il Belgio, potrebbe anche rientrare come la migliore seconda, ma in quel caso bisogna aspettare i risultati degli altri gironi per avere le idee più chiare.