L’indizio che spinge Belotti verso il Milan? L’indizio che spinge Belotti verso il Milan?
Per chiudere il suo stratosferico mercato, al Milan manca solo il botto. E questo botto, quasi sicuramente, sarà ormai in attacco. Dopo André Silva... L’indizio che spinge Belotti verso il Milan?

Per chiudere il suo stratosferico mercato, al Milan manca solo il botto.

E questo botto, quasi sicuramente, sarà ormai in attacco. Dopo André Silva e Borini, infatti, al Milan manca oramai solamente il centravanti, l’uomo forte che potrà garantire gol alla squadra di Montella, assodata ormai la partenza (o l’accantonamento, comunque) di Carlos Bacca.

I nomi che circolano sono ormai gli stessi da diverse settimane: Aubameyang, Morata, o il Gallo Belotti.

In questi ultimi giorni il nome del centravanti del Torino è quello più caldo, e si fanno sempre più insistenti le voci che vedono la chiusura dell’affare molto vicina.




Ad alimentare queste voci, un indizio seminato, forse involontariamente, poche ore fa dal Torino, che ha presentato sui suoi canali social la sua nuova maglia.

Questo il tweet del Torino.

Il nuovo acquisto Sirigu, Emiliano Moretti, Iago Falque, Lyanco…

Ehi, ma non manca mica nessuno? Andrea Belotti dove sta? Tantissimi tifosi del Torino, dopo aver visto queste immagini hanno commentato chiedendo notizie del loro attaccante, preoccupati che la sua assenza (come successo per esempio l’anno scorso con Pogba per la Juventus) possa significare una cessione.

Ovviamente potrebbe essere solamente un caso, ma di solito queste cose nel calcio vengono fatte con molta attenzione, e l’assenza di un simbolo come il Gallo Belotti nella presentazione della maglia fa immediatamente scalpore. Una delle probabili spiegazioni all’assenza di Belotti è da ricercare anche nel fatto che il ragazzo ha raggiunto da poco la squadra in ritiro, ma sono in tanti a credere che non basti a spiegare la sua assenza.

Non è detto poi, che in caso di cessione, Belotti sia destinato per forza al Milan (il Chelsea era tornato molto forte su di lui) ma come detto i rossoneri al momento sembravano la squadra più vicina a chiudere l’accordo con l’attaccante della Nazionale.

Questo, invece, un altro video di presentazione della nuova maglia del Torino, e nemmeno in questo è presente il Gallo.

Insomma, un enigma che nelle prossime ore potrebbe far circolare ancora ulteriori voci e supposizioni.

Related Posts

Il piccolo screzio tra Donnarumma e i tifosi del Milan a Bergamo

2018-05-13 19:19:05
delinquentidelpallone

18

Franck Kessié potrebbe entrare nella storia del Milan

2018-05-03 15:41:01
delinquentidelpallone

18

Il nuovo acquisto del Milan

2018-03-18 09:32:39
delinquentidelpallone

18

Potrebbe esserci qualche problema per Genoa-Milan

2018-03-11 15:01:40
delinquentidelpallone

18

I 5 segreti del Milan di Rino Gattuso

2018-02-26 14:17:37
delinquentidelpallone

18

L’ultima volta che Milan e Arsenal si incontrarono

2018-02-24 11:34:38
delinquentidelpallone

18

La maglia 2018/19 del Milan

2018-02-18 14:24:30
delinquentidelpallone

18