Questa sera erano in programma tutte le restanti partite del secondo turno della fase a gironi della Champions League , con la partita della...

Questa sera erano in programma tutte le restanti partite del secondo turno della fase a gironi della Champions League , con la partita della Roma,  giocata alle 18, che ha visto i giallorossi imporsi per 2-1, non senza patemi.

Le partite di questa sera hanno regalato tantissime emozioni.

Ma noi , come spesso accade, non ci vogliamo concentrare sui gol realizzati ma su un episodio veramente curioso accaduto nella partita tra Sporting di Lisbona e Barcellona.

Al minuto 35 è avvenuto il fattaccio.

Seydou Doumbia, “ammirato” nel nostro campionato con la casacca della Roma, si è involato verso la porta del Barcellona ed è finito a terra simulando un contatto che non è mai avvenuto.

Ecco le immagini della”episodio.

Nel video potete apprezzare la simulazione, vista anche dall’arbitro che prontamente lo ammonisce. Come si vede fare qualche volta, per tentare di scampare all’ammonizione, Doumbia sembra fingere di essersi fatto male, sperando che l’arbitro si dimentichi di estrarre il giallo.

Peccato che invece questa volta l’infortunio sia reale, dal momento che che il giocatore della Costa d’Avorio viene sostituito da Bas Dost, attaccante molto temibile che ha realizzato un numero spropositato di gol l’anno passato.

Che dire, siamo abituati a vederne di tutti i colori ma una cosa del genere, fortunatamente, si è vista molto di rado.