Venerdì prossimo – purtroppo per noi – ci sarà il sorteggio degli 8 gironi dei prossimi Mondiali, che cominceranno nel prossimo giugno in Russia....

Venerdì prossimo – purtroppo per noi – ci sarà il sorteggio degli 8 gironi dei prossimi Mondiali, che cominceranno nel prossimo giugno in Russia.

Il quadro delle squadre qualificate è ormai completo, e adesso non resta che scoprire come saranno divise le 32 nazioni che hanno staccato il biglietto per la Russia.

In questi giorni, intanto, il CIES Football Observatory ha stilato una prima classifica delle nazionali qualificate ai Mondiali, messe in ordine in base alla loro età media.

Prendendo quindi in esame questi dati, andiamo a scoprire quale sarà l’età media (sono stati presi in esame i giocatori che hanno contribuito alla qualificazione) delle squadre che parteciperanno alla prossima Coppa del Mondo.

La nazionale più giovane ai prossimi Mondiali sarà la Nigeria: le Super Eagles, infatti, non arrivano nemmeno a 25 anni di media (24.9)

A seguire, due nazionali europee: la Germania campione del Mondo in carica, che ha già fatto, con successo, un primo ricambio generazionale (25.7 anni di età media) e l’Inghilterra, di poco più “vecchia” (25.9)

Questo il quadro completo dell’età media delle Nazionali di Russia 2018.

Step by Step Charts
Infogram

Il Brasile, con 27.8 anni di età media, è nella seconda parte della graduatoria, come la Spagna (28.0) poco giovane anche l’Argentina di Sampaoli (28.4).

La squadra più anziana di tutte? I vecchi bucanieri di Panama, che arrivano a 29.4 anni di età media…