L’esultanza senza contegno di Klopp al gol a tempo scaduto L’esultanza senza contegno di Klopp al gol a tempo scaduto
Vincere una partita allo scadere ha sempre un sapore del tutto speciale, immaginatevi cosa vuol dire vincere un derby nell’ultima occasione utile del match.... L’esultanza senza contegno di Klopp al gol a tempo scaduto

Vincere una partita allo scadere ha sempre un sapore del tutto speciale, immaginatevi cosa vuol dire vincere un derby nell’ultima occasione utile del match.

Potreste domandarlo ai tifosi dell’Inter, che quest’anno hanno assaporato questa gioia nel derby di andata contro il Milan o, da questa sera, potete domandarlo anche a quelli del Liverpool.

I Reds infatti si sono imposti nel Merseyside Derby contro l’Everton per 1-0, grazie alla rete realizzata da Origi a tempo abbondantemente scaduto.

Il centravanti belga, entrato a 6 minuti dalla fine, è stato lesto a ribattere in rete in tap-in dopo un intervento sciagurato di Jordan Pickford che, invece di buttare fuori il pallone, lo ha reso giocabile condannando la sua squadra ad una sconfitta dolorosissima all’ultimo secondo.

La gioia dei tifosi dei Reds è stata incontenibile, così come quella del tecnico Jurgen Klopp che probabilmente si era già rassegnato al pareggio prima dell’ultimo tentativo disperato andato a buon segno.

Al momento della rete l’esultanza di Klopp è stata di quelle da ricordare, senza freni, senza il minimo contegno, di pura gioia, rabbia e passione, come spesso ci ha abituato il tecnico tedesco.

È corso in campo ad abbracciare Alisson in una sorta di trance agonistica simile a quella di chi realizza il gol, anzi Origi è stato molto più contenuto nella sua esultanza.

Un’immagine, quella dell’abbraccio tra Klopp e Alisson, che è la perfetta dimostrazione di cosa significhi vincere una partita del genere all’ultima occasione utile. Una foto destinata a fare il giro del mondo.

Con questa vittoria i Reds rimangono in scia del Manchester City, che ieri ha sbrigato la pratica Bournemouth con un netto 3-1.

Related Posts

Il Caen è retrocesso in maniera molto rocambolesca

2019-05-25 08:51:47
delinquentidelpallone

1

Palermo-Foggia e quel gelato da 10.000 euro

2018-02-13 16:40:09
delinquentidelpallone

1

L’imponente crescita di Fabián Ruiz

2018-10-29 10:14:28
delinquentidelpallone

1

Josè Mourinho nel Guinness dei Primati, con 5 record

2015-09-04 13:15:37
delinquentidelpallone

1

La macchina del tempo: 13 marzo 2007

2015-10-19 18:40:16
delinquentidelpallone

1

Il primo gol di Gonzalo Higuain con la maglia del Chelsea

2019-02-02 15:27:53
delinquentidelpallone

1

Andrea Belotti ha rialzato la cresta

2019-04-04 14:34:37
delinquentidelpallone

1

Le punizioni di Pierre van Hooijdonk erano delle opere d’arte

2019-02-26 16:32:37
delinquentidelpallone

1