Leonardo Pavoletti: una partita da record! Leonardo Pavoletti: una partita da record!
Forse nessuno ci ha fatto caso, forse, vista la particolarità della statistica in oggetto, siamo tra i pochi a farne un motivo di vanto,... Leonardo Pavoletti: una partita da record!

Forse nessuno ci ha fatto caso, forse, vista la particolarità della statistica in oggetto, siamo tra i pochi a farne un motivo di vanto, tra i pochi a volere che il mondo lo venga a sapere. Ieri sera, nel match del turno infrasettimanale dello Juventus Stadium tra i bianconeri e il Genoa, ha messo a segno un piccolo grande record stagionale.

Quale? Il centravanti del Genoa, ieri sera, si è visto fischiare contro ben 8 falli, un record assoluto per questa stagione nelle principali leghe europee. Nessuno, infatti, aveva mai commesso più falli nella stessa partita durante questa stagione. Un piccolo record per Pavoletti.

La spiegazione è tanto semplice quanto immediata, in ogni caso: il bomber del Genoa è abituato a fare a sportellate con i difensori, ed è nell’ordine naturale delle cose che possa commettere più di qualche fallo nel corso del match.

Schermata 2016-02-04 alle 11.11.36

Certo, arrivare ad otto in una sola partita è una gran bella cosa (almeno dal nostro punto di vista, da strenui difensori del centravanti tradizionale).

Anche nella media stagionale (nelle statistiche sopra fornite da Whoscored.com) Pavoletti si difende: con 3,2 falli di media a partita è il calciatore più falloso della serie A (tra quelli con almeno 5 presenze) in compagnia di altri insospettabili come Vazquez e Niang. Ah, ovviamente, in questa classifica mica poteva mancare Mauricio…

Related Posts

Iago Aspas, una maglia cucita sulla pelle

2017-03-22 18:42:16
delinquentidelpallone

18

Foggia-Lecce, un derby che è quasi una finale

2017-03-19 10:25:30
delinquentidelpallone

18

Calci di rigore: una rivoluzione in arrivo?

2017-03-03 23:46:04
delinquentidelpallone

18

Il dizionario spagnolo ha inventato una parola per Leo Messi

2017-03-02 09:43:15
delinquentidelpallone

18

Leicester: una vecchia conoscenza italiana per la panchina

2017-03-01 13:43:35
delinquentidelpallone

18

La prima partita arbitrata da un robot

2017-03-01 09:21:02
delinquentidelpallone

18