Leo Messi segna il rigore al 94′ e delinque Leo Messi segna il rigore al 94′ e delinque
Quella del Mestalla è stata una partita assolutamente clamorosa: il Barcellona si è imposto per 3-2, segnando il gol della vittoria al 94′ su... Leo Messi segna il rigore al 94′ e delinque

Quella del Mestalla è stata una partita assolutamente clamorosa: il Barcellona si è imposto per 3-2, segnando il gol della vittoria al 94′ su rigore, dopo che il Valencia di Prandelli aveva rimontato lo svantaggio iniziale e si era portato sul 2-1. In mezzo, il gol del pareggio firmato dal Pistolero Luis Suarez.

Insomma, una partita molto tesa (che ha visto anche l’infortunio di Andres Iniesta, che è rimasto coinvolto in un contrasto con Enzo Perez e potrebbe rimanere lontano dai campi per qualche mese, si parla di gennaio come data del rientro) che ha visto un finale molto teso.

Subito dopo il rigore segnato all’ultimo, infatti, Leo Messi si è rivolto ai tifosi del Valencia, che avevano comunque già cominciato ad inveire: l’argentino del Barcellona, che ormai sembra aver completato la sua trasformazione delinquenziale, si è rivolto, con cattiveria, alle tribune del Mestalla, e diversi testimoni (ma anche quelli che hanno letto il labiale) hanno riferito le parole di Leo: “La concha de su madre hijos de mil putas“.

Se avete seguito Narcos, (e se non lo avete fatto non siete nostri amici) non avete neppure bisogno della traduzione. Ovviamente si è scatenato il pandemonio, con i tifosi del Valencia, già beffati al 94′, che hanno cominciato a urlare ancora di più e a lanciare roba in campo.

Bene così.

Related Posts

La notte in cui John Terry scivolò davanti ai suoi sogni

2015-05-13 08:47:13
delinquentidelpallone

1

Ivan Rakitic, l’uomo che non ti aspetti

2015-06-07 00:42:34
delinquentidelpallone

1

The Stoke diaries: l’ultima sfangata

2014-08-30 17:09:37
delinquentidelpallone

1

Serie A: i Top e i Flop della 8a giornata

2015-10-19 12:04:13
delinquentidelpallone

1

La classifica all time della Serie A (dal 1929 ad oggi)

2017-07-05 17:46:39
delinquentidelpallone

1

La maglia 2017-18 del Barcellona

2017-03-23 14:18:57
delinquentidelpallone

1

Santiago Gentiletti, da Genova a Genova, dal dolore alla gioia

2015-05-16 20:57:55
delinquentidelpallone

1

Soffrire. Sempre e comunque.

2015-04-22 21:00:48
delinquentidelpallone

1