Le uniche 5 squadre che Wenger non è mai riuscito a battere in 22 anni all’Arsenal Le uniche 5 squadre che Wenger non è mai riuscito a battere in 22 anni all’Arsenal
Di poche ore fa la notizia, data dai canali ufficiali dei Gunners, che Arsene Wenger a partire dalla prossima stagione non sarà più l’allenatore... Le uniche 5 squadre che Wenger non è mai riuscito a battere in 22 anni all’Arsenal

Di poche ore fa la notizia, data dai canali ufficiali dei Gunners, che Arsene Wenger a partire dalla prossima stagione non sarà più l’allenatore dell’Arsenal.

La decisione, presa dopo 22 anni da capo allenatore, arriva proprio dal tecnico francese che ha voluto scrivere delle parole molto significative sulla sua esperienza alla guida dell’Arsenal, giunta al capolinea.

In questi anni, soprattutto nelle ultime stagioni, i tifosi non gli avevano risparmiato critiche chiedendo a gran voce, e a più riprese, il suo licenziamento, cosa che la società non ha mai preso in considerazione.

In 22 anni da allenatore dei Gunners Wenger ha ottenuto 699 vittorie su 1228 partite, 3 Premier League, 7 FA Cup, e 7 Community Shield. Purtroppo per lui e per i suoi tifosi gli ultimi successi importanti iniziavano ad essere decisamente datati, ed è questo probabilmente il reale motivo che ha spinto il tecnico francese a farsi da parte al termine di questa stagione.

In ogni caso il suo stile di gioco, negli anni migliori, è stato preso ad esempio da tantissimi allenatori, come dimostrano le parole di Jurgen Klopp subito dopo aver appreso la notizia: “Per quanti anni è stato lì ad allenare? 22? È tantissimo. Ha sempre fatto crescere le sue squadre, prodotto giocatori fantastici e ha sempre giocato un calcio spettacolare. Ho ammirato molto le sue squadre. Dalla Germania lui è sempre stato un grande modello. Sarà diverso senza di lui”.

Per darvi l’idea dell’importanza e della grandezza dell’allenatore, indipendentemente da tutto, pensate che delle 124 squadre affrontate nel corso dei 22 anni da allenatore dell’Arsenal sono solo 5 quelle che Wenger non è mai riuscito a battere. Una di questa è italiana, andiamo a vedere quali sono:

Vedremo chi prenderà il suo posto al termine della stagione, di sicuro quella di Arsene Wenger all’Arsenal è stata una delle esperienze più longeve e caratterizzanti per quel che riguarda gli allenatori.