Le tre novità di Mancini per le prossime partite della Nazionale Le tre novità di Mancini per le prossime partite della Nazionale
Alla fine di questa settimana, il calcio di club si prenderà un’altra piccola vacanza, e torneranno in campo le varie nazionali per le ultime... Le tre novità di Mancini per le prossime partite della Nazionale

Alla fine di questa settimana, il calcio di club si prenderà un’altra piccola vacanza, e torneranno in campo le varie nazionali per le ultime partite di qualificazione a Euro 2020.

L’Italia di Roberto Mancini ha già in tasca il pass per il torneo continentale, e affronterà due partite che saranno comunque piuttosto importanti sia per amalgamare il gruppo, ma soprattutto per questioni di ranking, visto che arrivare più in alto ci consentirebbe di essere testa di serie a Euro 2020 e soprattutto testa di serie nel sorteggio delle qualificazioni ai Mondiali del 2022 (ed evitare così di trovarci una squadra come la Spagna, come successe l’ultima volta).

In ogni caso, però, il CT della Nazionale italiana potrà affrontare con relativa calma gli impegni contro Bosnia e Armenia, e a quanto pare potrebbe anche sperimentare qualche novità.

Dovrebbero essere tre i giocatori che Mancini sembra intenzionato a convocare e magari a far scendere in campo per qualche minuto. Il primo è quasi una certezza, visto il suo rendimento scintillante in questo inizio di stagione: stiamo parlando del centrocampista della Fiorentina Gaetano Castrovilli, una delle grandi sorprese di questo inizio stagione.

Poi, potrebbe arrivare la convocazione anche per Andrea Cistana del Brescia, difensore classe ’97 che non ha mostrato paura nel suo impatto con la Serie A.

E, infine, potrebbe esserci una chance anche per Riccardo Orsolini, nonostante un periodo di forma non brillantissimo nelle ultime settimane, ma comunque sotto la lente di ingrandimento del CT italiano.