Le strisce vincenti in campionato più lunghe di sempre Le strisce vincenti in campionato più lunghe di sempre
Con la vittoria di ieri sera in casa dello Swansea, il Manchester City di Pep Guardiola ha allungato a 15 partite la sua striscia... Le strisce vincenti in campionato più lunghe di sempre

Con la vittoria di ieri sera in casa dello Swansea, il Manchester City di Pep Guardiola ha allungato a 15 partite la sua striscia di vittorie consecutive in Premier League.

Un record per il calcio inglese, ma non un record per lo stesso allenatore: Guardiola, infatti, detiene anche il record di vittorie consecutive in Bundesliga (Bayern Monaco 2013-14) e in Liga (Barcellona 2010-11).

La striscia del Manchester City, ancora aperta, potrebbe allungarsi ulteriormente, visto il grande momento dei forma dei Citizens (che hanno perso solamente in Champions League la gara inutile contro lo Shakhtar Donetsk).

Ma quali sono le strisce vincenti più lunghe d’Europa, per quanto riguarda il campionato?

Se si considerano anche le strisce a cavallo di due stagioni diverse, il Manchester City di Guardiola ha ancora davanti a sé altre cinque squadre.

Il Monaco, tra la fine della stagione 2016-17 e l’inizio della stagione 2017-18, mise insieme 16 vittorie, stessa cosa per il Real Madrid di Zidane, però tra il 2015-16 e il 2016-17.

A quota 16, come detto, anche il Barcellona 2010-11 guidato sempre da Pep Guardiola. Le due strisce vincenti più lunghe d’Europa, quindi restano quella dell’Inter di Mancini 2006-07 (17 vittorie consecutive) e soprattutto le 19 vittorie consecutive del Bayern Monaco 2013-14.

L’allenatore di quella squadra? Indovinate un po’, dai…