Le squadre che non hanno fatto ancora nemmeno un punto nelle qualificazioni europee Le squadre che non hanno fatto ancora nemmeno un punto nelle qualificazioni europee
Nel corso di questa settimana i gironi di qualificazione agli Europei del 2020 cominceranno ad emettere dei verdetti più o meno definitivi, e soprattutto... Le squadre che non hanno fatto ancora nemmeno un punto nelle qualificazioni europee

Nel corso di questa settimana i gironi di qualificazione agli Europei del 2020 cominceranno ad emettere dei verdetti più o meno definitivi, e soprattutto le classifiche cominceranno a prendere una forma ormai definitiva.

Giovedì sera il Belgio è diventato la prima squadra a strappare il pass per Euro 2020 con la travolgente vittoria (9-0) nei confronti di San Marino. Stasera l’Italia potrebbe fare altrettanto, se dovesse vincere contro la Grecia e se dovessero arrivare risultati favorevoli da Bosnia o Armenia.

Ci sono squadre, però, che come al solito hanno incontrato parecchie difficoltà nel loro percorso; sono quelle che stazionano abitualmente in fondo al ranking FIFA, e che riescono a togliersi qualche soddisfazione solo quando magari si incrociano tra loro.

Fino a questo momento, nelle qualificazioni a Euro 2020, ci sono quattro squadre che non sono ancora riuscite a conquistare nemmeno un punto.

Gibilterra (Girone D): 0 punti, 0 gol fatti, 16 gol subiti in 5 partite
Isole Far Oer (Girone F): 0 punti, 3 gol fatti, 20 gol subiti in 6 partite
Lettonia (Girone G): 0 punti, 1 gol fatto, 24 gol subiti in 7 partite
San Marino (Girone I): 0 punti, 0 gol fatti, 37 gol subiti in 7 partite

Altre squadre, invece, sono riuscite a racimolare un punticino: Liechtenstein, Azerbaijan, Estonia e Lituania. Mentre, proprio ieri sera, Andorra è riuscita nel colpaccio, conquistando addirittura 3 punti con la vittoria per 1-0 contro la Moldova.