Le squadre che hanno vinto ottavi, quarti e semifinali in trasferta in Champions Le squadre che hanno vinto ottavi, quarti e semifinali in trasferta in Champions
Ieri sera, nel nuovo stadio del Tottenham, tutta Europa ha assistito alla nuova grande recita dell’Ajax di Erik Ten Hag, una squadra in fiducia... Le squadre che hanno vinto ottavi, quarti e semifinali in trasferta in Champions

Ieri sera, nel nuovo stadio del Tottenham, tutta Europa ha assistito alla nuova grande recita dell’Ajax di Erik Ten Hag, una squadra in fiducia e che ormai è a soli 90 minuti da una storica finale, con il ritorno da giocare in casa ad Amsterdam.

A Londra, i Lancieri si sono imposti con un gol del solito strepitoso Donny van de Beek, che si è confermato un giocatore speciale, e hanno poi addirittura sfiorato il raddoppio che avrebbe chiuso forse i conti qualificazione con il palo colpito da Neres nel secondo tempo.

Un 1-0 che si aggiunge alle vittorie, anche quelle storiche, di Madrid e Torino, contro Real Madrid e Juventus, che già avevano fatto innamorare mezza Europa del gioco di questi ragazzi.

Non sono molte, anzi, sono davvero poche, le squadre che nella storia della Champions League sono riuscite a vincere consecutivamente la partita in trasferta degli ottavi, dei quarti e della semifinale.

Più precisamente, prima dell’Ajax ci erano riuscite solamente quattro squadre (e tre di queste, curiosità, hanno poi vinto la coppa in finale).

La prima squadra a riuscirci era stata il Real Madrid, nella stagione 1961-62: curiosamente, i Blancos furono anche la prima squadra che poi perse la finale.

Impresa riuscita poi al Liverpool nel 1983-84 (contro Athletic Bilbao, Benfica e Dinamo Bucarest, prima di vincere la finale con la Roma), al Bayern Monaco nel 2012-13 (contro Arsenal, Juventus e Barcellona) e al Real Madrid lo scorso anno (PSG, Juventus e Bayern).