Le peggiori squadre d’Europa in questa stagione Le peggiori squadre d’Europa in questa stagione
Questa sera, con le prime due partite in programma (Manchester City-Borussia Dortmund e Real Madrid-Liverpool, per i più distratti) tornerà in campo la Champions... Le peggiori squadre d’Europa in questa stagione

Questa sera, con le prime due partite in programma (Manchester City-Borussia Dortmund e Real Madrid-Liverpool, per i più distratti) tornerà in campo la Champions League, la competizione europea che manda in scena le sfide tra le migliori squadre del Vecchio Continente.

E proprio in questa giornata in cui torna in campo il meglio, abbiamo deciso di concentrarci per contrappasso su quelle che sono invece, fino a questo momento, le peggiori squadre d’Europa.

Siamo quindi andati a vedere, tra i 5 principali campionati europei (Serie A, Bundesliga, Premier League, Liga e Ligue 1) il rapporto punti per partita, per avere un bilancio omogeneo visto che non dappertutto si sono giocate lo stesso numero di partite, e che per esempio la Bundesliga vede ai nastri di partenza solamente 18 squadre, a differenza degli altri campionati.

Non sorprende che la peggior squadra d’Europa per media punti sia quest’anno proprio una tedesca, una squadra gloriosa che è in grande difficoltà: lo Schalke 04, ultimo con 10 punti conquistati in 27 partite, una media pari a 0.37 punti a match. Per la squadra di Gelsenkirchen, a -13 dal terzultimo posto, si attende ormai solo la triste certezza della retrocessione matematica.

Alle spalle dello Schalke, troviamo poi lo Sheffield United, il Dijon, e due squadre italiane, il Crotone e il Parma.

Questa la classifica completa delle 10 squadre con la media punti più bassa della stagione 2020/21.

Schalke 04 – 0.37 punti/partita
Sheffield United – 0.47 punti/partita
Dijon – 0.48 punti/partita
Crotone – 0.52 punti/partita
Parma – 0.69 punti/partita
WBA – 0.70 punti/partita
Cagliari – 0.76 punti/partita
Alaves – 0.79 punti/partita
Eibar – 0-79 punti/partita
Huesca – 0.83 punti/partita