Ormai lo sapete tutti: ieri si è consumato quello che per molti è un evento storico, addirittura leggendario, mai nessuna squadra nella storia delle...

Ormai lo sapete tutti: ieri si è consumato quello che per molti è un evento storico, addirittura leggendario, mai nessuna squadra nella storia delle coppe Europee era riuscita a ribaltare un risultato che la vedeva sotto per 4-0 dopo l’incontro di andata.

C’è però anche il rovescio della medaglia, ovvero chi ha vissuto questo evento unico dalla parte degli sconfitti: un’onta impossibile da cancellare che riecheggerà nella mente di chi ha subito questa umiliazione per tutta la vita.

Ovviamente tutte le prime pagine dei giornali hanno dato ampia risonanza alla partita di ieri sera, e non poteva essere altrimenti. I giornali francesi, in particolare, hanno prevedibilmente sparato a zero su tutta la squadra, accusata di una prestazione oltre il limite del vergognoso.

Sulla prima pagina dell’Equipe campeggia una scritta significativa: “INQUALIFIABLE“, che non necessita di traduzione.

Sempre interessante anche andare a sfogliare le pagelle del giornale francese, famoso per assegnare voti molto bassi in caso di prestazioni negative. Ricorderete, ad esempio, l’1 assegnato a Mario Balotelli recentemente, dopo che era stato espulso per l’ennesima volta.

Anche in questo caso i giornalisti non sono stati affatto teneri, con una sfilza di 2 e 3 interrotti solo dal “clamoroso” 4 in pagella assegnato a Cavani, il voto più alto assegnato tra tutti i giocatori del PSG.

Verratti e Draxler riescono a strappare un 3 mentre per tutti gli altri, allenatore compreso, il voto è 2. Senza appello.

In effetti, per come è andata la partita, si può dire che siano stati anche generosi…