Le migliori difese in Europa secondo il CIES Le migliori difese in Europa secondo il CIES
Si dice spesso che per vincere i campionati, almeno quelli competitivi, è necessario avere una difesa che conceda pochissimi gol all’avversario. Fermo restando che... Le migliori difese in Europa secondo il CIES

Si dice spesso che per vincere i campionati, almeno quelli competitivi, è necessario avere una difesa che conceda pochissimi gol all’avversario.

Fermo restando che senza segnare un gol in più dell’avversario non si possono portare a casa i 3 punti, è innegabile che, nel corso degli anni, la tendenza di trovare al vertice dei campionati le squadre con la miglior difesa non può essere frutto della casualità.

Il concetto di difesa è molto ampio e ciascun allenatore vive e allena la fase difensiva alla sua maniera: c’è chi preferisce fare densità in mezzo al campo e dietro, radunando molti uomini dietro la linea del pallone, o chi porta avanti con convinzione il motto dell'”attacco come migliore difesa”, e preferisce concentrarsi sul possesso palla di modo che la sfera sia quasi sempre tra i piedi della propria squadra e quasi mai in possesso dell’avversario.

Non c’è un metodo corretto e uno sbagliato anche perchè molto dipende dalle caratteristiche della rosa a propria disposizione e dall’efficacia con cui questi sistemi vengono attuati.




In ogni caso il CIES, ovvero l’osservatorio sul calcio internazionale, nel nuovo numero ha analizzato i dati di InStat per quel che riguarda oltre 100 squadre provenienti da 35 competizioni europee, non solamente i campionati maggiori.

Ad esempio per quel che riguarda l’Italia sono state prese in considerazione sia la serie A che la serie B; i dati emersi da questo studio sono piuttosto sorprendenti e ora andiamo a mostrarveli.

Per valutare l’efficacia difensiva delle squadre sono stati presi in considerazione i tiri in porta in media concessi all’avversario.


Come potete vedere al primo posto c’è una squadra non appartenente ai campionati europei principali, ovvero l’Olimpia Lubiana.

Per quel che concerne i 5 maggiori campionati europei la squadra che fa meglio di tutte è il Manchester City di Pep Guardiola, al nono posto, universalmente riconosciuta come una delle squadre che gioca il miglior calcio offensiva ma forse poco celebrata per quel che riguarda la fase difensiva.

Per trovare la prima squadra italiana in classifica dobbiamo scendere di poco e andare alla tredicesima posizione dove c’è il Napoli di Maurizio Sarri. Per il Napoli vale un po’ il discorso fatto per il City, ovvero che spesso si tende a mettere in evidenza il bel gioco facendo passare in secondo piano l’efficacia sul piano difensivo.

La seconda italiana in classifica è la Juventus, posizionata al 38° posto di questa speciale graduatoria. Gli uomini di Allegri, nonostante qualche cambiamento nel reparto arretrato, leggasi cessione di Bonucci, si confermano come una delle migliori difese d’Europa.

Nelle prime 100 posizioni (in grafica vi abbiamo mostrato solo le prime 50) troviamo anche 3 squadre di serie B: Palermo, Bari e Frosinone.

Da notare il fatto che tra le squadre che partecipano alla Champions League di quest’anno le migliori, per impermeabilità difensiva, siano Shakhtar, Porto e Benfica, non proprio le più celebrate.

Vi aspettavate questi risultati o vi hanno sorpreso? Scriveteci la vostra opinione nei commenti.

Related Posts

Juventus-Cagliari: le formazioni ufficiali

2017-08-19 15:23:58
delinquentidelpallone

1

Incondizionatamente Jorge Valdivia, il Mago

2015-05-22 09:33:51
delinquentidelpallone

1

Il primo scudetto del Sud

2017-06-08 09:50:52
delinquentidelpallone

1

Il Lanus è in finale di Libertadores

2017-11-01 10:25:08
pagolo

1

Il Chelsea rischia di essere bandito a vita dalla Cina

2017-07-24 08:31:15
delinquentidelpallone

1