Le dure parole di Sarri dopo la sconfitta contro l’Everton Le dure parole di Sarri dopo la sconfitta contro l’Everton
Ieri pomeriggio, per il Chelsea, è arrivata una sconfitta piuttosto preoccupante, un 2-0 a Goodison Park contro l’Everton che ha messo ancora una volta... Le dure parole di Sarri dopo la sconfitta contro l’Everton

Ieri pomeriggio, per il Chelsea, è arrivata una sconfitta piuttosto preoccupante, un 2-0 a Goodison Park contro l’Everton che ha messo ancora una volta in discussione il lavoro dell’allenatore italiano sulla panchina dei Blues.

Dopo un buon primo tempo, infatti, la squadra di Sarri si è sciolta come neve al sole nella ripresa, subendo le due reti di Richarlison e Sigurdsson che hanno condannato il Chelsea alla settima sconfitta stagionale in Premier League.

Adesso il Chelsea è al sesto posto in classifica, a tre punti dall’Arsenal che occupa il quarto posto, e dietro anche al Manchester United.

Molto probabilmente la via più semplice per accedere alla prossima Champions League sembrerebbe essere vincere l’Europa League, dove, ai quarti di finale, il Chelsea incontrerà lo Slavia Praga.

Al termine della partita persa contro l’Everton Maurizio Sarri ci è andato giù pesante, e non ha risparmiato critiche alla sua squadra: “La situazione è chiara: abbiamo giocato probabilmente i migliori 45 minuti della stagione e poi all’inizio del secondo tempo abbiamo smesso di giocare, senza difenderci, e siamo andati in difficoltà.

Abbiamo giocato molto bene fino alla fine del primo tempo e poi molto male dal primo minuto del secondo tempo. E’ difficile per i giocatori spiegarmi questo cambiamento ed è difficile per me spiegarlo, penso che probabilmente sia stato un blocco psicologico, un problema di natura mentale. Al momento questo è il nostro limite perchè se fossimo in grado di giocare come nel primo tempo con costanza, saremmo in un altra posizione in classifica“.

Poi, anche un pensiero per Higuain, non certo brillantissimo nelle ultime partite: “Ha avuto una chance importante ma può fare di più. In settimana ha avuto la febbre quindi è normale non fosse al 100%, in ogni caso deve migliorare la sua condizione fisica e mentale“.

Related Posts

Sarri ha spiegato chi batterà le punizioni alla Juventus

2019-09-23 13:44:11
delinquentidelpallone

18

Contro il Verona Sarri potrebbe fare più di qualche cambio

2019-09-20 08:03:03
delinquentidelpallone

18

Le prime parole di Ribery da giocatore della Fiorentina

2019-08-22 17:19:06
delinquentidelpallone

18

Blaise Matuidi potrebbe essere un problema per Sarri

2019-07-24 20:03:28
delinquentidelpallone

18

Come funziona l’allenamento di Maurizio Sarri

2019-07-12 13:35:25
delinquentidelpallone

18

Come giocherà la Juventus di Maurizio Sarri

2019-06-16 14:28:01
delinquentidelpallone

18

Quanto guadagnerà Maurizio Sarri alla Juventus

2019-06-15 11:52:42
delinquentidelpallone

18

La richiesta del Chelsea per far andare Sarri alla Juventus

2019-06-04 14:11:06
delinquentidelpallone

18

Le parole di Paratici su Guardiola prima di Samp-Juve

2019-05-26 16:30:24
delinquentidelpallone

18