Le dure parole di Courtois contro la Francia al termine della semifinale Le dure parole di Courtois contro la Francia al termine della semifinale
La prima semifinale dei Mondiali di Russia 2018 è andata in archivio stasera, e ha decretato il nome della prima finalista. Sarà la Francia... Le dure parole di Courtois contro la Francia al termine della semifinale

La prima semifinale dei Mondiali di Russia 2018 è andata in archivio stasera, e ha decretato il nome della prima finalista.

Sarà la Francia a sfidare la vincente dell’altro match di domani tra Inghilterra e Croazia, grazie al gol vittoria segnato nel corso del secondo tempo da Samuel Umtiti, che di testa ha battuto il portiere belga Courtois.

Un gol che è bastato per aggiudicarsi il match, con il Belgio che non è mai riuscito ad essere pericoloso e ad avvicinarsi al gol che avrebbe mandato la sfida ai supplementari.


La partita non è stata di sicuro un grande spettacolo, almeno a livello di emozioni, e qualcuno non ne è stato particolarmente contento.

In particolare, il portiere belga Thibaut Courtois a fine partita ha lanciato un duro attacco alla Francia, da lui giudicata davvero troppo difensivista e che a suo modo di vedere non avrebbe meritato il passaggio in finale.

La Francia non è stata la squadra migliore stasera, hanno solo provato a difendersi. Hanno giocato come Panama. Hanno fatto così per tutto il torneo, anche contro l’Uruguay hanno segnato da calcio piazzato…È una vergogna vedere cose del genere“.

Insomma, delle parole che lasciano trasparire tutta la delusione del portiere del Chelsea, che avrebbe forse voluto vedere un altro finale alla partita di stasera.