Le campagne acquisti più costose di sempre Le campagne acquisti più costose di sempre
Con gli acquisti, nel fine settimana scorso, di Leonardo Bonucci e Lucas Biglia, la campagna acquisti 2017 del Milan ha raggiunto la cifra di... Le campagne acquisti più costose di sempre

Con gli acquisti, nel fine settimana scorso, di Leonardo Bonucci e Lucas Biglia, la campagna acquisti 2017 del Milan ha raggiunto la cifra di 187 milioni di euro.

A queste spese, si aggiungono, tra le più costose, i 38 milioni spesi per André Silva, i 25 per Conti, e i 22 per Calhanoglu.

Insomma, i rossoneri non hanno badato a spese, e anzi, secondo le voci degli ultimi giorni, sono disposti a tirare fuori ancora altri milioni per completare questa campagna acquisti e portare a casa la punta che serve a Vincenzo Montella.

Nella storia del calcio, finora, sono state solo 5 le squadre che hanno speso di più, in una sola sessione di mercato, e oggi ve le presentiamo.




Ecco, quindi, le 5 campagne acquisti più dispendiose della storia del calcio, le uniche più ricche di quella del Milan, che però, come detto, potrebbe scalare ulteriormente questa classifica nei prossimi giorni…

Juventus 2016/17 – 191 milioni di euro

La campagna acquisti più ricca del calcio italiano è ancora quella fatta dalla Juventus nella scorsa stagione: spiccano su tutti i 90 milioni spesi per strappare Gonzalo Higuain al Napoli e i 32 per Pjanic, preso dalla Roma. Poi, i 23 per Pjaca e le varie operazioni per giocatori lasciati nelle loro squadre, come Caldara o Orsolini.

Manchester United 2014/15 – 195 milioni di euro

Nell’estate del 2014 il Manchester United ha sfiorato i 200 milioni di euro di spesa: l’investimento più importante, quello per Angel Di Maria, preso per 75 milioni dal Real Madrid. Poi, i 37 milioni per Shaw e i 36 per Herrera, e per finire i 20 milioni per Rojo e i 17,50 per Blind.

Insomma, si sono visti soldi spesi meglio, diciamo così…

Manchester City 2015/16 – 213 milioni di euro

Il Manchester City, negli ultimi anni, di soldi ne ha spesi parecchi. Nell’estate del 2015, la squadra inglese ha speso 213 milioni di euro, per comprare i vari De Bruyne (74 milioni), Sterling (62,5 milioni), Otamendi (44 milioni).

Come sempre i Citizens si confermano una delle squadre più costanti nello spendere valanghe di sterline sul mercato…

COMPRA QUI LA NUOVA MAGLIA DEL MILAN

Manchester City 2016/17 – 213 milioni di euro

E, a dimostrazione di questo, troviamo il mercato dello scorso anno del City, curiosamente chiuso con la stessa cifra spesa nell’anno precedente, altri 213 milioni di euro.

Per il primo mercato di Guardiola, sono arrivati Stones, pagato 55 milioni di euro, Sané, 50 milioni, Gabriel Jesus, costato 32 milioni, poi Gundogan, Claudio Bravo, e Nolito. E, occhio, anche quest’anno i Citizens possono ancora puntare a entrare in questa classifica…

Tutto per fitness e palestra: occasioni e sconti

Real Madrid 2009/10 – 257 milioni di euro

La campagna acquisti più costosa di sempre? Quella del Real nel 2009, anno in cui i Blancos comprarono Cristiano Ronaldo dal Manchester Untied, pagandolo 94 milioni di euro (con il senno di poi, soldi spesi molto bene…).

Oltre a CR7, arrivarono Kakà per 65 milioni, Xabi Alonso per 35 e Karim Benzema per la stessa cifra. Totale? 257 milioni di euro.

Related Posts

I 20 calciatori più veloci di FIFA 18

2017-09-17 09:25:41
delinquentidelpallone

18

Il gol più infame del giorno

2017-09-16 16:51:11
pagolo

18

I 13 secondi più brutti della storia della Champions League

2017-09-15 14:42:59
delinquentidelpallone

18

Le 5 maglie più brutte di quest’anno secondo Footy Headlines

2017-09-09 12:49:52
delinquentidelpallone

18

I 50 calciatori più forti di PES 2018

2017-09-07 08:05:29
delinquentidelpallone

18

Timo Werner, il giocatore più odiato di Germania

2017-09-05 21:27:30
delinquentidelpallone

18