Le 3 possibili formazioni della Juventus contro l’Atletico Le 3 possibili formazioni della Juventus contro l’Atletico
Domani la Juventus è attesa da quello che sarà, molto probabilmente, lo snodo della stagione dei bianconeri. Con lo scudetto ormai in cassaforte, con... Le 3 possibili formazioni della Juventus contro l’Atletico

Domani la Juventus è attesa da quello che sarà, molto probabilmente, lo snodo della stagione dei bianconeri.

Con lo scudetto ormai in cassaforte, con i 18 punti di vantaggio sul Napoli, la squadra di Allegri deve ribaltare lo 0-2 del Wanda Metropolitano per eliminare l’Atletico Madrid e continuare la sua avventura in Champions League.

Non sarà impresa facile, soprattutto contro una squadra come i Colchoneros, da sempre abituata a combattere e pronta ad una partita difensiva di alto livello.

Per tentare di segnare i 3 gol che darebbero la qualificazione alla Juventus, Allegri sta pensando a 3 possibili formazioni da mettere in campo, con qualche sorpresa per sparigliare le carte e tentare di spiazzare Simeone.

Il 3-5-2

La prima ipotesi è quella di un ritorno alla difesa a 3: l’infortunio di Barzagli ha probabilmente impedito di rivedere in campo la BBC, ma Allegri potrebbe rispolverarla schierando Martin Caceres.

A centrocampo spazio a Matuidi, Emre Can e Pjanic, con Cancelo e Bernardeschi esterni, Ronaldo e Mandzukic di punta.

Il 4-3-3

Altra ipotesi è quella del tridente pesante, con Mandzukic, Bernardeschi e Ronaldo: in quel caso, difesa a 4 con Cancelo e Caceres sulle fasce (anche se non tramonta l’idea Spinazzola a sinistra.

Il 4-2-3-1

Ma c’è anche un’altra idea: il modulo più offensivo possibile, un 4-2-3-1 da assalto. In quel caso Dybala in campo dal primo minuto, Cancelo e Spinazzola esterni adibiti alla spinta, e Pjanic in panchina per un centrocampo più muscolare con Emre Can e Matuidi.

Vedremo domani sera quale sarà la scelta di Allegri, che, comunque, è pronto anche a cambiare la partita con gli ingressi dalla panchina, con Douglas Costa – se sarà recuperato per domani – pronto a dare velocità e imprevedibilità all’attacco bianconero.

Related Posts

Le prime parole di Ribery da giocatore della Fiorentina

2019-08-22 17:19:06
delinquentidelpallone

18

Il capocannoniere della Premier League 2019/20 sarà Teemu Pukki

2019-08-17 15:59:49
delinquentidelpallone

18

Quando Cristian Pasquato segnò 6 gol con la maglia della Juve

2019-08-14 09:43:05
delinquentidelpallone

18

Le 5 maglie più brutte della stagione 2019/20

2019-08-13 13:02:21
delinquentidelpallone

18

Il girone H della Serie D è piuttosto interessante

2019-08-09 18:00:58
delinquentidelpallone

18

Le 5 maglie più belle della Premier League 2019/20

2019-08-08 10:43:33
delinquentidelpallone

18

Le 5 maglie più belle della Serie A 2019/20

2019-08-05 07:43:49
delinquentidelpallone

18