Non sempre i numeri sono l’unico modo per leggere una partita di calcio, o un campionato intero. A volte possono aiutare a interpretare meglio...

Non sempre i numeri sono l’unico modo per leggere una partita di calcio, o un campionato intero. A volte possono aiutare a interpretare meglio un match, o a capire come giochi una squadra, quali siano le sue abitudini e i suoi atteggiamenti. Insomma, se utilizzati nella maniera giusta, i numeri possono essere utilissimi, se invece la loro lettura viene forzata, possono anche rimanere fini a sé stessi.

E, in particolare, c’è una statistica che, più delle altre, spesso contraddice quanto poi fa vedere il campo, o i risultati stessi: stiamo parlando del possesso palla, che è una di quelle statistiche che spesso viene mal interpretata. Per cui, come discorso conclusivo di questa premessa, vorremmo solo avvisarvi che i dati che seguono vanno presi come puro divertimento statistico, senza voler arrivare a nessuna conclusione.

Quindi, in pratica, ecco a voi quali sono le 20 squadre d’Europa che, finora, hanno la percentuale di possesso palla medio più alto in questa stagione.

20. Juventus – 54.9 %

19. Inter – 55.1 %

18. Bayer Leverkusen – 55.3 %

17. Real Sociedad – 55.3 %

16. Fiorentina – 55.3 %

15. Roma – 55.4 %

14. Lione – 56.2 %

13. Manchester United – 56.3 %

12. Arsenal – 56.6 %

11. Tottenham – 57.1 %




10. Las Palmas – 57.3 %

9. Siviglia – 57.5 %

8. Nizza – 57.5 %

7. Liverpool – 58.8 %

6. Napoli – 58.8 %

5. Borussia Dortmund – 60.3 %

4. Manchester City – 60.4 %

3. PSG – 61.3 %

2. Barcellona – 61. 7%

1. Bayern Monaco – 64.4 %