Le 10 delinquentate della carriera di Joey Barton Le 10 delinquentate della carriera di Joey Barton
Oggi non è un giorno come tutti gli altri. Oggi compie 33 anni Joey Barton, una delle nostre icone, recentemente accasatosi al Burnley in... Le 10 delinquentate della carriera di Joey Barton

Oggi non è un giorno come tutti gli altri. Oggi compie 33 anni Joey Barton, una delle nostre icone, recentemente accasatosi al Burnley in Championship. Per festeggiare il genetliaco del nostro eroe abbiamo ripercorso le 10 tappe più controverse della sua carriera.

Unico, inimitabile, eccessivo. Signori e signore, ecco a voi le 10 delinquentate della carriera di Joey Barton.

1) La rissa con il City

Siamo al termine della stagione 2011/12, il QPR di Barton affronta il Manchester City del Kun AGuero e di Carlos Tevez. Lo scontro è fondamentale per entrambe le squadre, i citizens lottano per il titolo mentre gli hoops devono salvarsi. Joey Barton da il meglio di sè, colpisce Tevez con una gomitata e viene espulso, non contento si accanisce contro Aguero e Kompany perdendo la testa. Memorabile la reprimenda riservata a Joey da parte di Marianella per questo episodio, così come memorabile la pena riservatagli dalla FA, ben 12 gare di stop.

2) Joey Barton vs Ousmane Dabo

dabo-1

Vi ricordate di Ousmane Dabo? Bene, anche l’ex centrocampista di Inter e Lazio è finito nelle mire di Joey Barton, non da avversario bensì da compagno di squadra. L’episodio risale al 2007 quando durante un allenamento un’entrata di Dabo, giudicata eccessivamente dura dall’inglese, gli è costata un pugno in faccia con danneggiamento di cornea e retina nonché la perdita di coscienza.

3) Le chiappe al vento

barton-a

Il mostraculo, un grande classico del repertorio del buon Joey. La prima volta accadde nel lontano 2006 contro l’Everton, episodio per cui anche la polizia aprì un’inchiesta conclusasi poi con un nulla di fatto. Il secondo episodio risale al 12 marzo 2007 nella partita tra la sua squadra, allora il City ed il Blackburn Rovers match valevole per la FA cup.

Next page