L’avventura di Kevin-Prince Boateng a Barcellona non sta andando benissimo L’avventura di Kevin-Prince Boateng a Barcellona non sta andando benissimo
Il suo passaggio dal Sassuolo al Barcellona, nello scorso mercato di gennaio, era arrivato a sorpresa, come un fulmine a ciel sereno: non capita... L’avventura di Kevin-Prince Boateng a Barcellona non sta andando benissimo

Il suo passaggio dal Sassuolo al Barcellona, nello scorso mercato di gennaio, era arrivato a sorpresa, come un fulmine a ciel sereno: non capita infatti tutti i giorni di vedere un calciatore passare da una squadra da metà classifica in Serie A a una come i blaugrana.

Eppure, Kevin-Prince Boateng è approdato davvero alla corte di Ernesto Valverde, nelle intenzioni della dirigenza con l’obiettivo di essere il centravanti di riserva di Luis Suarez.

Ma, in realtà, l’avventura dell’ex milanista in Spagna non sta andando proprio alla grandissima.

È notizia di pochi minuti fa, infatti, che Boateng non sarà convocato per la partita contro il Rayo Vallecano, ancora una volta per scelta tecnica, dopo le esclusioni contro Siviglia e Real Madrid.

Un’esclusione che non sorprende troppo, visto che finora Valverde ha schierato Boateng solo in due occasioni, e mai per 90 minuti completi: 60 minuti in Liga contro il Valladolid e 63 in Coppa del Re contro il Siviglia, in una partita che i blaugrana avevano perso per 2-0.

Naturalmente nessuno pensava che Boateng, arrivato a Barcellona, sarebbe diventato un titolare inamovibile, ma era anche difficile pensare che il suo adattamento sarebbe stato così complicato.

Sicuramente, a rimpiangerlo più di tutti sarà Roberto De Zerbi, che da quando ha perso il suo giocatore più importante ha faticato e non poco per trovare la via del gol in Serie A.

Related Posts

Leicester: ecco il bonus ai giocatori per il titolo

2016-05-06 09:03:48
delinquentidelpallone

1

1974, il primo Mondiale di Haiti

2018-06-10 11:17:25
delinquentidelpallone

1

I 10 migliori giocatori del mondo secondo FourFourTwo

2017-12-16 10:32:31
delinquentidelpallone

1

Alcides Ghiggia, addio nel giorno del Maracanazo

2015-07-16 23:40:12
delinquentidelpallone

1

Javier Saviola, el Conejo

2017-06-08 14:50:56
delinquentidelpallone

1

Il Kosovo è entrato nella UEFA: chi ci giocherebbe?

2016-05-04 15:24:58
delinquentidelpallone

1

Non è solo un gioco.

2016-01-12 19:48:00
delinquentidelpallone

1

La partita più pazza del giorno in Bundesliga

2017-12-10 15:17:38
delinquentidelpallone

1