L’incredibile è diventato realtà, quello che nessuno credeva possibile è successo. Il Liverpool, nella semifinale di ritorno di Champions League, ha ribaltato il 3-0...

L’incredibile è diventato realtà, quello che nessuno credeva possibile è successo.

Il Liverpool, nella semifinale di ritorno di Champions League, ha ribaltato il 3-0 del Camp Nou, e con uno strepitoso 4-0 ha agguantato la finale di Madrid.

Decisive le doppiette di Origi e Wijnaldum, ma a fare impressione è stato il crollo del Barcellona, che nel secondo tempo è andato al tappeto in maniera clamorosa, regalando il gol del 4-0 in maniera quasi comica.

Ma, almeno sui social network, durante la partita, subito dopo il gol del vantaggio dei Reds siglato da Origi, il Barcellona ostentava una sicurezza forse eccessiva.

Quando il punteggio era sull’1-0, infatti, i catalani hanno twittato un messaggio che si è rivelato poi una gufata: “se facciamo un gol, il Liverpool ne deve fare cinque, e noi uno lo facciamo di sicuro…concordate?

Ecco, alla fine il gol del Barcellona non è arrivato, e il Liverpool ne ha segnati altri tre, completando la rimonta e conquistando la qualificazione alla finale del Wanda Metropolitano.

Forse, un po’ più di umiltà e un briciolo di scaramanzia in più avrebbe fatto bene al Barcellona, almeno su Twitter, per evitare le prese in giro che poi sono arrivate puntuali come le tasse al fischio finale…