Lautaro Martinez ha spiegato come il basket lo aiuti nel calcio Lautaro Martinez ha spiegato come il basket lo aiuti nel calcio
L’appuntamento più atteso della giornata calcistica è il Derby d’Italia in programma questa sera a San Siro, con i nerazzurri di Spalletti che ospitano... Lautaro Martinez ha spiegato come il basket lo aiuti nel calcio

L’appuntamento più atteso della giornata calcistica è il Derby d’Italia in programma questa sera a San Siro, con i nerazzurri di Spalletti che ospitano la Juventus, fresca campione d’Italia per l’ottava volta consecutiva.

Se per i bianconeri la partita non ha molto da dire sul piano della classifica – anche se la sfida con i nerazzurri è sempre molto sentita – per l’Inter i punti in palio saranno fondamentali per continuare la corsa alla qualificazione in Champions e mettere in cassaforte il terzo posto dagli assalti delle avversarie.

Luciano Spalletti, a meno di sconvolgimenti dell’ultima ora, dovrebbe puntare su Lautaro Martinez, preferito a Icardi nel ruolo di centravanti.

E proprio l’attaccante argentino si è raccontato in una lunga intervista uscita questa mattina sulla Gazzetta dello Sport, in cui ha parlato di molte cose.

Una, in particolare, è piuttosto curiosa: il Toro ha raccontato come nel suo modo di stare in campo influisca il fatto di aver giocato, fino all’età di 15 anni, anche a basket.

Mi allenavo a basket, ma senza fare tornei. L’ho mollato quando sono arrivato in prima squadra a Bahia Blanca. Facevo il play, il piccolo che porta palla: non fossi diventato calciatore, oggi sarei sicuramente un cestista.”

Lautaro ha poi spiegato cosa si è portato dietro del basket sul campo da calcio: “Ho preso le virate, l’uscita, la protezione, il sapersi smarcare dal difensore. E poi i movimenti senza palla e i tagli veloci. Sì, il basket tuttora mi aiuta in campo“.

Un mix speciale, che rende l’attaccante argentino un po’ fuori dal comune, e forse ancora più pericoloso per i difensori avversari.

Related Posts

Il sorteggio della Coppa Italia 2019/20

2019-07-22 13:54:09
delinquentidelpallone

1

Alexi Lalas: il calcio a modo mio

2015-03-30 11:29:14
delinquentidelpallone

1

River-Boca: Carlos Tevez la risolve con un gol strepitoso

2016-12-11 22:04:03
delinquentidelpallone

1

La dura protesta dei tifosi del Napoli

2019-04-28 07:55:19
delinquentidelpallone

1

Il trucco per correre ancora più veloci su FIFA

2017-01-25 13:38:59
delinquentidelpallone

1

Lucas Torreira, il vino buono nella botte piccola

2016-09-20 10:33:18
delinquentidelpallone

1

Il record inaspettato di James Milner

2018-04-24 21:12:44
pagolo

1