L’Atletico Madrid ha un problema serissimo in vista della sfida contro il Barcellona L’Atletico Madrid ha un problema serissimo in vista della sfida contro il Barcellona
Nell’ultimo turno di Liga l’Atletico Madrid del Cholo Simeone è riuscito a portare a casa i tre punti proprio all’ultimo respiro contro l’Athletic Bilbao.... L’Atletico Madrid ha un problema serissimo in vista della sfida contro il Barcellona

Nell’ultimo turno di Liga l’Atletico Madrid del Cholo Simeone è riuscito a portare a casa i tre punti proprio all’ultimo respiro contro l’Athletic Bilbao.

Il colpo di testa nei minuti di recupero di Diego Godin ha consentito all’Atletico Madrid di vincere una partita che sembrava destinata al pareggio: attualmente i madrileni sono al terzo posto in classifica ad una sola lunghezza dalla vetta, dal momento che il Barcellona ha perso contro il Betis.

Torniamo però un momento alla rete decisiva di Godin, non certo una novità per quel che riguarda i Colchoneros, dal momento che il difensore uruguagio è tra i più decisivi in zona gol sugli sviluppi dei calci piazzati, sfruttando l’ottimo tempismo e lo stacco aereo di cui dispone.

In occasione della partita contro i baschi, però, Godin era infortunato e se Simeone non avesse già finito tutti i cambi avrebbe certamente abbandonato il terreno di gioco.

L’indole del difensore, uno di quelli che non molla mai, ha fatto il resto: su consiglio del Cholo Diego Godin si è portato stabilmente in avanti, per sfruttare in qualche modo la sua abilità nel gioco aereo e soprattutto per non lasciare la squadra in 10.

“Ero infortunato e Simeone mi ha detto di andare su e di giocare in attacco“, queste le parole di Godin, emozionato e sofferente, al termine della sfida vinta grazie alla sua rete.

Per Godin si è trattato di un problema muscolare alla coscia sinistra, di entità ancora da valutare, anche se difficilmente sarà della sfida contro il Barcellona prevista alla ripresa dalla sosta delle Nazionali.

Proprio lo scontro diretto con il Barça potrebbe rappresentare un’emergenza non da poco per quel che riguarda i difensori a disposizione del Cholo: di Godin abbiamo appena detto ma anche gli altri 3 centrali in rosa non se la passano meglio.

L’altro uruguaiano, Gimenez, è alle prese con un infortunio muscolare ricorrente alla coscia che non gli sta dando tregua ed è stato sostituito per questo motivo nel match di Champions contro il Borussia Dortmund. Difficilmente riuscirà a recuperare contro i catalani.

Un po’ più di speranze sono riposte nel recupero di Lucas Hernandez, anche lui ai box per guai muscolari, anche se la sua presenza è tutto fuorché certa.

Quello con più probabilità di ripresa è il montenegrino Savic, infortunatosi qualche tempo fa a livello muscolare nella stessa zona dove già aveva subito una lesione più di 1 mese fa. I tempi di recupero stimati, da bollettino medico, erano 5 o 6 settimane e potrebbe farcela, sfruttando anche la pausa per terapie mirate.

Vedremo chi riuscirà a recuperare, se riuscirà a recuperare qualcuno, il Cholo Simeone certo è che affrontare il Barcellona in queste situazioni di organico, considerando anche l’attacco stellare dei blaugrana, non sembra un buon viatico. Ma spesso l’Atletico ci ha abituato a grandi imprese, riuscendo a conquistare risultati soffrendo e andando oltre i propri limiti.

Related Posts

Chi è Hernani, il nuovo acquisto del Parma

2019-07-10 09:38:29
delinquentidelpallone

1

Le pagelle del campionato dopo 7 giornate

2017-10-04 09:54:38
delinquentidelpallone

1

Facci sognare, Totò.

2014-12-01 10:52:07
delinquentidelpallone

1

Manolo Gabbiadini, che doppietta a Wembley!

2017-02-26 17:31:17
delinquentidelpallone

1

Homepage

2016-08-02 11:18:17

1