L’assurda richiesta di Neymar alla UEFA L’assurda richiesta di Neymar alla UEFA
La querelle tra il Barcellona e Neymar, a distanza di 2 mesi dall’ufficialità del trasferimento del brasiliano al PSG, sembra non avere fine e... L’assurda richiesta di Neymar alla UEFA

La querelle tra il Barcellona e Neymar, a distanza di 2 mesi dall’ufficialità del trasferimento del brasiliano al PSG, sembra non avere fine e si arrichisce quasi ogni giorno di una nuova puntata.

Proprio in queste ore, con le Nazionali impegnate nelle sfide di qualificazione ai Mondiali, è arrivata una nuova notizia legata al trasferimento dell’estate, che ha portato Neymar ad indossare la casacca del PSG in seguito al pagamento da parte del club parigino della clausola da 222 milioni di euro.

Vi avevamo già raccontato di come, nei periodi immediatamente successivi al trasferimento, le acque fossero agitatissime con il Barcellona intenzionato a querelare Neymar, per violazione di alcuni accordi contrattuali, ed il fenomeno brasiliano pronto a contro-querelare la società catalana per non aver corrisposto il bonus pattuito di 26 milioni a fronte del rinnovo contrattuale firmato nell’ottobre dello scorso anno.

Proprio questo bonus “fedeltà”, che il Barça si è rifiutato di pagare in seguito agli accordi presi dal calciatore, e dal padre procuratore, con il PSG è al centro dell’incredibile richiesta fatta da Neymar alla UEFA.

Il brasiliano avrebbe chiesto infatti di estromettere la sua vecchia squadra, il Barcellona, dalla Champions League proprio per il mancato pagamento di questo bonus.

Una richiesta che immaginiamo non verrà ascoltata dalla UEFA ma che ha sta già facendo molto discutere.

Il giocatore brasiliano, in questi giorni, è stato impegnato con la Nazionale in Bolivia e ha già avuto modo di far parlare di se per le dichiarazioni riguardo alle condizioni proibitive della sfida disputata a La Paz.

In questo primo scorcio di stagione con il club francese Neymar si è subito reso protagonista di prestazioni incredibili ma a tenere banco sono state soprattutto le incomprensioni con il compagno di squadra Cavani.

Dopo il trasferimento record era abbastanza certo che il brasiliano sarebbe finito al centro dell’attenzione per ogni minima cosa ed in effetti così è stato, almeno a giudicare da questa prima parte di stagione.

Related Posts

La Juventus avrà la quarta maglia nella prossima stagione?

2017-05-24 17:04:53
delinquentidelpallone

1

Il gran gol di Vincenzo Sarno contro la Reggina

2019-05-16 09:30:49
delinquentidelpallone

1

La squadra più costosa di tutti i tempi

2015-11-29 10:06:59
delinquentidelpallone

1

Il record storico battuto da Momo Salah

2019-04-06 07:51:09
redazione

1

Le squadre peggiori d’Europa

2017-02-12 12:37:35
delinquentidelpallone

1

Il gol spettacolare di Pedro Obiang

2018-01-04 21:50:08
delinquentidelpallone

1

Il nuovo tamarrissimo tatuaggio di Neymar

2017-10-29 11:38:02
delinquentidelpallone

1