L’assist spaziale di Pogba contro la Moldavia L’assist spaziale di Pogba contro la Moldavia
Continuano in questo weekend le prime gare di qualificazione a Euro 2020, con le prime big che sono scese in campo, qualcuna convicendo, altre... L’assist spaziale di Pogba contro la Moldavia

Continuano in questo weekend le prime gare di qualificazione a Euro 2020, con le prime big che sono scese in campo, qualcuna convicendo, altre meno.

Ieri sera – tra le altre – hanno giocato l’Inghilterra, che ha travolto 5-0 la Repubblica Ceca grazie alla tripletta di Raheem Sterling, il Portogallo di Cristiano Ronaldo che non è andato oltre lo 0-0 contro l’Ucraina, e la ritrovata Turchia che ha superato l’Albania per 2-0.

C’è stato però anche l’atteso esordio dei campioni del Mondo in carica della Francia, con la nazionale di Didier Deschamps che ha giocato il suo primo match di qualificazioni agli Europei in casa della Moldavia.

I Galletti hanno vinto senza troppe difficoltà per 4-1 un match in cui la differenza di talento era veramente troppa per impensierire una squadra come la Francia.

A decidere, i gol messi a segno da Griezmann, Varane, Giroud e Mbappé, prima che i padroni di casa trovassero il gol della bandiera a un minuto dal termine.

La giocata più bella della partita, però, è stata quella trovata da Paul Pogba: l’assist per l’uno a zero di Griezmann, un colpo di genio, uno scavetto al pallone per mandare in porta l’attaccante dell’Atletico Madrid scavalcando la difesa, rimasta di stucco.

Una giocata che dimostra il grande momento di forma di Paul Pogba, che quest’anno – soprattutto dopo il cambio di allenatore allo United – sembra essersi decisamente ritrovato.

Questi tutti i risultati delle partite di ieri di qualificazione a Euro 2020:

Gruppo A

BULGARIA-MONTENEGRO 1-1 50′ Mugosa, 82′ rig. Nedelev

INGHILTERRA-REPUBBLICA CECA 5-0 24′ Sterling, 45′ rig. Kane, 62′ Sterling, 68′ Sterling, 84′ aut. Kalas

Gruppo B

LUSSEMBURGO-LITUANIA 2-1 14′ Cernych, 45′ Barreiro, 55′ Rodrigues

PORTOGALLO-UCRAINA 0-0

Gruppo H

ALBANIA-TURCHIA 0-2 21′ Burak Yilmaz, 55′ Calhanoglu

ANDORRA-ISLANDA 0-2 22′ Bjarnason, 80′ Kjartansson

MOLDAVIA-FRANCIA 1-4 24′ Griezmann, 27′ Varane, 36′ Giroud, 87′ Mbappé, 89′ Ambros

Related Posts

Felipe Melo: “Balotelli è un campione, bisogna menarlo…”

2015-09-14 09:07:04
delinquentidelpallone

1

Cafu: un viaggio sul Pendolino

2015-08-27 13:46:23
delinquentidelpallone

1

Duvan Zapata si è preso l’Atalanta

2018-12-18 15:38:26
delinquentidelpallone

1

Cesare Lombroso aveva ragione: delinquenti si nasce

2014-06-01 15:36:58
delinquentidelpallone

1

Ecco la terza maglia 2017/18 dell’Inter

2017-07-08 15:39:45
delinquentidelpallone

1

Neymar e Ganso, i capricci del destino

2018-10-20 08:11:50
delinquentidelpallone

1