Nella notte italiana si sono giocate le due partite della seconda giornata del Gruppo B della Copa America, partite molto importanti e che potrebbero...

Nella notte italiana si sono giocate le due partite della seconda giornata del Gruppo B della Copa America, partite molto importanti e che potrebbero aver già consegnato dei risultati molto importanti.

L’Argentina non è riuscita a riscattare la sconfitta al debutto contro la Colombia, e ha pareggiato 1-1 con il Paraguay, rischiando anche la sconfitta: a salvarla, un miracoloso Franco Armani che ha parato quello che poteva essere il rigore della sconfitta.

Nell’altro match del girone, invece, la Colombia ha vinto, soffrendo, contro il Qatar, e si è portata così in testa da sola a quota 6, garantendosi il passaggio del turno e il primo posto nel girone (una buona notizia per il Paraguay, che affronterà i Cafeteros all’ultima giornata).

A decidere il match, il gol del definitivo 1-0 segnato all’86’ da Duvan Zapata, ormai una certezza anche in Nazionale, al secondo gol consecutivo.

Ma il gol dell’atalantino è stato propiziato da un grandissimo assist di James Rodriguez, un pallone strepitoso messo in mezzo con una facilità disarmante, ma che facile non lo è per niente.

Un gol pesantissimo, quello di Duvan Zapata, che ha permesso alla Colombia di conquistare i 3 punti e la qualificazione, e che certifica ancora una volta la sua grandissima stagione.

E un messaggio di James Rodriguez ad Aurelio De Laurentiis, che ieri aveva fatto trapelare qualche dubbio (economico) sulla possibilità di vederlo a breve in Italia con la maglia del Napoli…