L’assist pazzesco di Di Maria vanificato dal fuorigioco L’assist pazzesco di Di Maria vanificato dal fuorigioco
Nella giornata di ieri, in Francia, si sono disputate diverse partite molto interessanti: quella più bella e tesa è stata sicuramente l’ultima, con la... L’assist pazzesco di Di Maria vanificato dal fuorigioco

Nella giornata di ieri, in Francia, si sono disputate diverse partite molto interessanti: quella più bella e tesa è stata sicuramente l’ultima, con la vittoria del Lione in casa del Marsiglia, firmata dal gol di Depay al 90′ (e caratterizzata anche da un bel po’ di tensione).

Il PSG, che ha già le mani sul campionato da tempo, ha invece affrontato e battuto in casa il Nizza di Mario Balotelli.

L’attaccante italiano è stato molto sfortunato, e ha anche colpito una traversa, prima che il gol del brasiliano Dani Alves fissasse il punteggio sul definitivo 2-1 in favore dei parigini.

La vittoria esterna del PSG è arrivata quindi in rimonta, e uno dei grandi protagonisti della partita è stato Angel Di Maria.


L’argentino è salito in cattedra con l’infortunio di Neymar, rimpiazzando egregiamente il brasiliano e dimostrando ancora una volta il suo rendimento altalenante.

Molto bello il gol con cui el Fideo ha pareggiato momentaneamente i conti nel match di ieri.

Ma la giocata più bella di Di Maria è stata probabilmente un’altra: una rabona strepitosa con cui aveva mandato in porta Mbappè.

Il gol, però, è stato annullato per fuorigioco del giovane francese.

Se non fosse stato per quella bandierina, saremmo stati probabilmente di fronte all’assist dell’anno: ma in fondo ci possiamo accontentare di questa giocata da paura.