Il match più interessante di questo sabato di calcio sotto le feste era quello in programma al Bernabeu. Il Barcellona di Valverde ha battuto...

Il match più interessante di questo sabato di calcio sotto le feste era quello in programma al Bernabeu.

Il Barcellona di Valverde ha battuto il Real Madrid con un secco 3-0, mettendo probabilmente le mani sulla Liga, con il distacco tra le due squadre più importanti di Spagna che è attualmente salito a 14 punti (ma il Real deve comunque recuperare ancora una partita).

Ad aprire le marcature, nella ripresa, ci ha pensato il Pistolero Luis Suarez; Leo Messi ha segnato su rigore – dopo l’espulsione di Carvajal- il gol del 2-0 e nel finale Aleix Vidal ha segnato il 3-0 su assist dello stesso Messi.

Ma il passaggio vincente dell’argentino è arrivato in modo decisamente particolare.

Leo Messi ha infatti fornito l’assist al compagno di squadra subito dopo aver perso una scarpa (quella destra) nel contrasto con Marcelo.

Il 10 del Barcellona ha percorso qualche metro su una sola scarpa, poi ha dato con il sinistro (sul quale invece la scarpa c’era) la palla al compagno che ha trafitto Keylor Navas.

Le foto pubblicate subito dopo il match, comprese quelle delle esultanze, mostrano appunto Messi festeggiare il gol senza una scarpa, e il replay del gol ha confermato questa prima impressione.

Una piccola curiosità in un match che forse mette il sigillo alla Liga, a meno di sorprese.