Lampard ha pagato il conto del pub per i festeggiamenti dopo la vittoria sul Leeds Lampard ha pagato il conto del pub per i festeggiamenti dopo la vittoria sul Leeds
Mercoledì sera il Derby County allenato da Frank Lampard ha conquistato la finale dei playoff di Championship superando 4-2 il Leeds ad Elland Road,... Lampard ha pagato il conto del pub per i festeggiamenti dopo la vittoria sul Leeds

Mercoledì sera il Derby County allenato da Frank Lampard ha conquistato la finale dei playoff di Championship superando 4-2 il Leeds ad Elland Road, ed eliminando così la squadra di Bielsa.

Tra le due squadre c’erano state storie un bel po’ tese nel corso di questa stagione, con la famigerata spy story, e poi, recentemente, il coro dedicato dai tifosi del Leeds a Lampard dopo la vittoria della gara di andata.

Così, dopo la vittoria di mercoledì, giocatori e tifosi del Derby County sono letteralmente impazziti, in attesa di giocarsi la promozione in Premier League contro l’Aston Villa di John Terry, in una sfida speciale dal sapore Blues, visto il passato comune al Chelsea dei due allenatori.

E allora, quale modo migliore di festeggiare se non una bella serata al pub, tutti ospiti di Frank Lampard?

L’allenatore del Derby ha così pagato il conto a tutti i suoi giocatori e a tutto lo staff, un conto decisamente salato, come emerso in questi giorni sui social: circa 3.000 euro, in tutto.

Cosa hanno preso i ragazzi, per festeggiare? 209 birre, 75 Jagermeister e…una Coca Cola zero!

Non avevamo dubbi sul fatto che degli aitanti giovani inglesi potessero tracannare così tanta birra, adesso però vorremmo davvero disperatamente sapere a chi apparteneva quella Coca Cola zero…