La trollata di Colley a Piatek dopo Sampdoria-Milan La trollata di Colley a Piatek dopo Sampdoria-Milan
L’anticipo del sabato sera dell’ultimo turno di campionato ha visto la Sampdoria battere 1-0 il Milan, al termine di una gara che potrebbe avere... La trollata di Colley a Piatek dopo Sampdoria-Milan

L’anticipo del sabato sera dell’ultimo turno di campionato ha visto la Sampdoria battere 1-0 il Milan, al termine di una gara che potrebbe avere grande importanza nella corsa ai posti europei.

La gara è stata decisa dal gol segnato da Defrel dopo pochissimi secondi di gioco, gol propiziato da un errore abbastanza evidente di Gigio Donnarumma, che si è poi assunto tutte le colpe e ha chiesto scusa ai compagni (c’era stato anche un bellissimo gesto di Fabio Quagliarella, andato a consolare il più giovane compagno di nazionale).

Nel Milan è rimasto a secco Krzysztof Piątek, che non ha trovato la via del gol in quello che per lui, per il suo passato al Genoa, era come un piccolo derby.

Il polacco è stato poi protagonista di un episodio molto discusso nel finale, quando è caduto in area di rigore ma Orsato, dopo aver rivisto le immagini al VAR, non ha assegnato il calcio di rigore.

Ma Piątek, domenica mattina, è stato anche oggetto di una piccola – e innocente – presa in giro su Instagram da parte di Omar Colley.

Il difensore gambiano della Samp, infatti, ha commentato in maniera sarcastica una foto postata dal compagno di squadra Joachim Andersen, che lo ritraeva proprio con l’attaccante polacco a terra.

Cosa gli stavi dicendo, fratello? Niente più pistole?“, questo il commento di Colley, un evidente riferimento all’esultanza di Piątek, che a Marassi non si è vista perché l’attaccante polacco è appunto stato fermato dalla difesa della Samp.

Piccole scaramucce social che, immaginiamo (o almeno speriamo) facciano sorridere anche i diretti interessati.