La trollata del Bayern Monaco all’Arsenal dopo il 5-1 La trollata del Bayern Monaco all’Arsenal dopo il 5-1
La prima settimana di gare degli ottavi di finale di Champions League si è chiusa con le due partite di ieri sera: il Real... La trollata del Bayern Monaco all’Arsenal dopo il 5-1

La prima settimana di gare degli ottavi di finale di Champions League si è chiusa con le due partite di ieri sera: il Real Madrid ha sconfitto 3-1 il Napoli, e nell’altra partita, all’Allianz Arena di Monaco di Baviera il Bayern Monaco ha messo al tappeto l’Arsenal con un rotondo 5-1 che ha messo quasi sicuramente in cassaforte il discorso qualificazione.

Insomma, verrebbe da dire, il solito Arsenal che, anche se con l’attenuante della sfortuna di aver pescato ancora una volta una corazzata dopo un buon girone, alla fase ad eliminazione diretta si scioglie. Il 5-1 è un risultato molto pesante per gli inglesi, ma soprattutto un risultato curioso. Già, perché Bayern Monaco e Arsenal si erano affrontate già lo scorso anno, nella fase a gironi. E indovinate un po’, come era finita la gara del 4 novembre 2015, giocata a Monaco di Baviera?

Bè, sì, ve lo ricordate bene. Si impose il Bayern proprio per 5-1.

I tedeschi non hanno perso tempo. Se siete appassionati di social network e comunicazione in generale, saprete bene che, in Germania, gli account delle società calcistiche sono gestiti in maniera parecchio brillante, con spirito umoristico e soprattutto tanta voglia di non prendersi troppo sul serio.




Ecco, ieri, a fine gara, l’account Twitter ufficiale del Bayern ha “ringraziato” in questo modo l’Arsenal per la partita: pubblicando il tabellone del 5-1 dello scorso anno e dando simpaticamente appuntamento al prossimo anno per rinnovare la tradizione.

Che ne pensate? Vi piace questo modo innovativo di gestire la comunicazione delle squadre o siete più tradizionalisti? A proposito di Twitter: se vi va, potete seguire anche il nostro, di account di Twitter….

Related Posts

Impossibile rinunciare a Medel

2016-09-21 10:04:47
pagolo

1

Il commovente saluto di Kamil Glik al Torino

2016-07-05 13:20:26
delinquentidelpallone

1

Padoin, o la nobile arte del gregario

2015-05-03 00:37:18
delinquentidelpallone

1

Che fine hanno fatto i ragazzi prodigio venduti a peso d’oro?

2017-03-03 10:01:21
delinquentidelpallone

1

Fantacalcio – la Worst 11 della 30a giornata

2016-03-21 13:51:24
delinquentidelpallone

1

Nostalgia Canaglia: Felice Centofanti

2015-03-25 17:05:54
delinquentidelpallone

1

La terza maglia della Sampdoria ispirata alla storia

2016-08-11 09:44:38
delinquentidelpallone

1

La seconda maglia 2017-18 del Milan: sarà così?

2017-02-08 12:08:44
delinquentidelpallone

1

23 Novembre 2002: el Clasico del cochinillo

2016-05-07 09:16:38
delinquentidelpallone

1

E’ morto Ilunga Mwepu, l’uomo della punizione mai battuta

2015-05-09 17:39:03
delinquentidelpallone

1