La tripla doppia di Ben Simmons La tripla doppia di Ben Simmons
Nella notte italiana, come di consueto, si sono disputate molte partite NBA e tra queste anche Philadelphia-Detroit: i 76ers cercavano la loro prima vittoria... La tripla doppia di Ben Simmons

Nella notte italiana, come di consueto, si sono disputate molte partite NBA e tra queste anche Philadelphia-Detroit: i 76ers cercavano la loro prima vittoria stagionale mentre i Pistons volevano confermare quanto di buono fatto vedere nelle due vittorie contro Charlotte e New York.

A spuntarla è stata Phila, con punteggio finale di 97-86, grazie alle prestazioni spettacolari del duo Simmons-Embiid.

In particolare Ben Simmons ha messo a referto una tripla doppia, la sua prima dolo sole 4 gare di stagione regolare. Simmons è un rookie a tutti gli effetti nonostante sia stato draftato la scorsa stagione perchè un brutto infortunio, all’inizio della passata stagione, lo ha costretto a stare fermo tutto l’anno.

Ora finalmente se lo possono gustare i tifosi dei Sixers e, a giudicare da queste prime uscite, l’attesa è stata assolutamente ripagata: l’ultimo rookie a mettere a referto una tripla doppia dopo sole 4 giornate è stato Art “Hambone” Williams, sono passati 50 anni da quel giorno.




Qualche giorno fa Lonzo Ball, alla sua seconda partita in NBA, ci era andato molto vicino fermandosi però ad 1 assist dalla tripla doppia.

Stanotte Ben Simmons, con 21 punti 12 rimalzi e 10 assist ci è riuscito e questo è il video della sua incredibile prestazione.

Una prestazione offensiva di assoluto livello, segnando in tantissimi modi diversi: semigancio di tecnica, entrata, schiacciata, palleggio arresto e tiro. Oltre a ciò è riuscito ad innescare costantemente i compagni e a garantire un contributo fondamentale a rimbalzo.

Se Embiid e Simmons avranno un impatto simile a questo mostrato contro Detroit i tifosi dei Sixers potrebbero togliersi diverse soddisfazioni quest’anno, considerando anche il livello non eccelso, per usare un eufemismo, dell’Eastern Conference.