La tremenda gaffe del nuovo allenatore del Celta Vigo La tremenda gaffe del nuovo allenatore del Celta Vigo
Nelle scorse ore è arrivata l’ufficialità dell’esonero del “turco” Antonio Mohamed da parte del Celta Vigo, dopo la sconfitta casalinga per 2-4 contro il... La tremenda gaffe del nuovo allenatore del Celta Vigo

Nelle scorse ore è arrivata l’ufficialità dell’esonero del “turco” Antonio Mohamed da parte del Celta Vigo, dopo la sconfitta casalinga per 2-4 contro il Real Madrid.

Il Celta, dopo una discreta partenza, si è improvvisamente arenato ed è al momento al 14° posto in Liga, un risultato che non poteva soddisfare la società che infatti ha optato per un cambio nella gestione tecnica.

Al posto di Mohamed è arrivato Miguel Cardoso, tecnico portoghese che a Settembre era stato a sua volta esonerato dal Nantes, dopo una partenza di campionato molto travagliata.

Oggi c’è stata la conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico e, a giudicare da ciò che è successo, non si può dire che l’avvio sia stato dei migliori.

Miguel Cardoso si è reso protagonista di una gaffe piuttosto incredibile, quando ha preso la parola per la classica frase di rito di ringraziamento alla società ma qualcosa è andato storto.

Sono molto contento di iniziare questo nuovo progetto al Real Club Deportivo” queste le prime parole del tecnico, che subito si rende conto dell’errore ma ormai è troppo tardi.

Direte voi, poco male, si è solo confuso come già successo altre volte a tanti tecnici. Non proprio,  perché stavolta l’errore è un po’ più clamoroso  in quanto il Deportivo è l’acerrimo rivale della sua nuova squadra, il Celta, ed è un po’ come se il nuovo allenatore del Milan ringraziasse l’Inter, o viceversa, tanto per intenderci.

Una gaffe che ovviamente non è sfuggita ai social e che, di riflesso, è arrivata ai tifosi, i quali non hanno gradito particolarmente questo scivolone.

Staremo a vedere come si comporterà sul campo, di sicuro l’inizio non è stato di quelli da ricordare, per usare un eufemismo.