La top 11 del girone d’andata della Serie A secondo la UEFA La top 11 del girone d’andata della Serie A secondo la UEFA
Dopo l’abbuffata di partite nel periodo natalizio, la Serie A si ferma per la pausa invernale, e tornerà in campo solamente il 19 gennaio.... La top 11 del girone d’andata della Serie A secondo la UEFA

Dopo l’abbuffata di partite nel periodo natalizio, la Serie A si ferma per la pausa invernale, e tornerà in campo solamente il 19 gennaio.

Tre settimane di astinenza da calcio che saranno difficili da riempire, ma che possiamo provare a far passare più in fretta tracciando un bilancio di quanto visto finora in questa prima parte di campionato.

Il sito ufficiale della UEFA in italiano ha pubblicato oggi la sua personalissima top 11 del girone di andata della Serie A, non limitandosi solamente alla miglior squadra possibile, ma fornendone anche una versione di soli under 21.

Nella top 11 scelta dalla UEFA, in porta – un po’ a sorpresa – c’è Alessio Cragno del Cagliari, che ha fatto ottima impressione a molti addetti ai lavori.

La coppia di centrali difensivi è la più forte del campionato, senza discussioni: Chiellini e Koulibaly, mentre sugli esterni in difesa scorazzano Kolarov e Cancelo. A centrocampo troviamo Allan, Brozovic e Pjanic, mentre l’attacco è formato da Cristiano Ronaldo, Mauro Icardi e Lorenzo Insigne.

Passiamo invece alla top 11 degli under 21.

In porta c’è l’estremo difensore della Sampdoria, Emil Audero, accompagnato in difesa da Milenkovic, Bastoni e Romero. A centrocampo, la UEFA mette Nicolò Barella, Bennacer dell’Empoli e l’uruguaiano della Juventus Rodrigo Bentancur.

Sugli esterni, in attacco, spazio a Federico Chiesa e Cengiz Under, mentre il trequartista dietro le punte è Nicolò Zaniolo, la sorpresa della Roma di inizio anno. Per il ruolo di centravanti, vince la concorrenza Patrick Cutrone.

Cosa ne pensate delle scelte della UEFA? Fatecelo sapere con un commento sui nostri profili social, su Facebook o Twitter.

Related Posts